17 settembre 2021 14:45 venerdì

Axl Rose, le 5 storie più scioccanti sul cantante dei Guns N’ Roses

Axl Rose è da sempre considerato un rocker selvaggio. L’emblema tipico del motto sesso, droga e rock ‘n’ roll. Che sia sopra un palco, in mezzo al pubblico o nelle stanze degli alberghi la carriera del cantante dei Guns N’ Roses è sempre stata all’insegna di scelleratezza e party selvaggi. Scopriamo in questo articolo i 5 aneddoti e le storie più scioccanti su Axl Rose.

AXL ROSE, BIOGRAFIA E CARRIERA NEI GUNS N’ ROSES

Axl Rose – all’anagrafe William Bruce Rose Jr. – nasce a Lafayette nel 1962. Cantautore e polistrumentista statunitense è passato alla storia come cantante dei Guns N’ Roses – e unico membro fisso dall’anno della sua fondazione. Raggiunge la notorietà e il riconoscimento internazionale tra la fine degli anni ’80 e l’inizio degli anni ’90. Nel 1987 pubblica con la band l’album di debutto Appetite for Destruction che – sebbene un’accoglienza tiepida da parte della critica – è ad oggi considerato uno dei migliori dischi rock della storia.

Il 17 Aprile 2016 fa il suo ingresso nelle fila di un’altra grandissima band del rock, ovvero gli AC/DC. La formazione australiana aveva da poco congedato il cantante Brian Johnson, a causa di seri problemi di udito. Nell’estate dello stesso anno tuttavia – complice una reunion al Coachella Festival – Rose si riunisce con altri due membri originari dei Guns N’ Roses: Slash e Duff McKagan. Da quel momento la band si imbarca in un lunghissimo e prolifico tour mondiale.

AXL ROSE, VITA PRIVATA TRA ECCESSI E PARTY

Fin dal debutto Axl Rose dimostra a fan e pubblico di incarnare a pieno lo spirito del rock ‘n’ roll. Il frontman dei Guns N’ Roses è imprevedibile e turbolento. L’intera band – a conti fatti – diventa ben preso famosa per i party selvaggi e la vita da rockstar eccessive. Tra tutte le storie che riguardano Axl Rose ce ne sono cinque che sono davvero scioccanti.

QUELLA VOLTA CHE HA MORSO AD UNA GAMBA UNA GUARDIA DI SICUREZZA

Partiamo da una delle storie più recenti che riguardano Axl Rose – a dimostrazione che il lupo perde il pelo ma non il vizio. Nel 2006 – durante un concerto in Svezia – il cantante venne arrestato per aver morso una guardia di sicurezza ad una gamba. Tutto vero! Sembra che il malcapitato stesse cercando di calmare le acque dopo aver notato che Rose stava discutendo con una donna.

Quando la polizia giunse sul posto – allertata dal personale dell’hotel dove avvenne il fatto – gli agenti trovarono un Axl Rose ubriaco e aggressivo. Venne sbattuto in cella tutta la notte, fino a che non fu abbastanza sobrio da rispondere alle domande. La questione venne risolta con una multa di 5,500 dollari e altri 1,360 da pagare, come risarcimento, alla guardia ferita.

QUELLA VOLTA CHE HA SPARATO AD UNA FALENA CON UN FUCILE

Sembra che le storie riguardanti le rockstar e gli animali siano le più pazze in circolazione. Basti pensare al famoso aneddoto di Ozzy Osbourne e del pipistrello. Anche Axl Rose ha avuto il suo bel da fare una sera, dopo aver notato che una falena era entrata nella sua abitazione di Malibu. A raccontare la storia è stato Craig Duswalt che ha riferito di come – inizialmente – lui stesso avesse tentato di far uscire l’insetto dalla casa.

Alla fine, dopo vari e vani tentativi, Axl Rose ha preso la situazione in mano. E’ sceso al piano di sotto ed è tornato poco dopo con un fucile in mano. Dopo aver chiesto a Craig di spingere la falena in un angolo ha iniziato  a prendere la mira. Nonostante le proteste dell’assistente, il cantante dei Guns n’ Roses ha poi premuto il grilletto.

QUELLA VOLTA CHE HA COMPRATO UN BIGLIETTO AEREO PER UN ELEFANTE DI PELUCHE

Dal 1976 al 2003 è stato operativo un jet supersonico chiamato Concorde, capace di raggiungere due volte la velocità del suono. Il mezzo veniva utilizzato soprattutto per scopi commerciali e – inutile dirlo – i biglietti non erano affatto economici.

Ma Axl Rose – in tour assieme ai Guns N’ Roses in Francia nel 1992 – pensò bene di comprare un posto sul Concorde per l’elefante di peluche che aveva comprato per la sua ragazza dell’epoca. Costo approssimativo? Una cifra che più o meno si aggira intorno ai 10,000 dollari.

QUELLA VOLTA CHE E’ ANDATO A LETTO CON LA RAGAZZA DI STEVEN ADLER

Adriana Smith era una stripper di 19 anni, groupie dei Guns N’ Roses e ragazza del batterista Steven Adler nel 1987 – anno della pubblicazione di Appetite for Destruction. Axl Rose entra in gioco dal momento in cui la Smith – risentitasi per un tradimento di Adler con un’altra donna – decide di vendicarsi dormendo con il cantante. A quel punto Rose ha un’idea.

Dato che la band stava registrando a New York, propone alla ragazza di farlo nella cabina di incisione e di utilizzare il nastro per il singolo Rocket Queen. Dopo qualche esitazione la ragazza accetta ma la reazione del batterista è davvero inaspettata. Non si arrabbia come previsto, pensando che le azioni della Smith fossero state dettate dal bene dei Guns N’ Roses.

QUELLA VOLTA CHE HA PICCHIATO DAVID BOWIE PER AVER PARLATO CON LA SUA RAGAZZA

Mentre stavano girando il videoclip per It’s So Easy – nell’Aprile del 1989 – i Guns N’ Roses ricevono la visita inaspettata di David Bowie. A differenza degli altri membri della band Axl Rose non è molto entusiasta di aver il Duca Bianco come ospite – tanto più che, ad un certo punto, si mette a parlare in modo troppo amichevole con la sua ragazza.

A quel punto Rose lo colpisce con un pugno in faccia e lo caccia via. Pochi giorni dopo, il frontman del Guns N’ Roses racconterà che David Bowie era andato a chiedere scusa e i due avevano finito per bere assieme.

 

 

 

Share