17 June, 2021, 05:35

Le cinque Hit più rappresentative del Rock N’Roll

Tentare di riassumere una corrente tanto importante per la cultura umana come il Rock N’Roll attraverso una classifica, sembrerebbe un’impresa ardua; soprattutto qualora si decidesse di evitare i soliti cliché. Il mondo del Rock è saturo di storie, aneddoti e misticismi affascinanti; spesso attribuiti a brani intramontabili che, ancora oggi, riecheggiano per le strade e presenziano nelle playlist di ognuno di noi; appassionato o meno. La Scuola del Rock ha attraversato diversi periodi, oltrepassando le epoche; mutando e trasformandosi nell’inno delle generazioni a cui ha prestato voce, sentimenti e ambizioni.

Dal Rock N’Roll degli albori, al Punk aggressivo e incendiario della fine degli anni ’70, passando per il più raffinato Progressive. Ogni decade è stata consacrata all’eternità attraverso artisti immensi che, come nessun’altro, sono riusciti a rappresentare; non solo i propri ideali, ma soprattutto; il contesto socioculturale nel quale, questi, si sviluppavano. In questa classifica, abbiamo voluto raccogliere alcune di quelle che, secondo noi, potrebbero essere le canzoni più importanti per rappresentare il Rock come massima espressione artistica della libertà; riservandoci dalla consapevolezza di aver omesso alcuni dei grandi successi che, più volte abbiamo citato e che;nella maggior parte dei casi, si rivelano come i brani che ci hanno più avvicinato all’universo del Rock.

5) The Kinks – You Really Got Me (1964)

A metà degli anni ’60, il terzo singolo dei The Kinks, You Really Got Me, si fece spazio sulla tripudiante scena britannica dell’epoca. Si trattò di una Hit internazionale che stravolse le concezioni canoniche sul Rock N’Roll di quegli anni, attraverso Riff aggressivi e storici esibizionismi. La canzone presenta un ritmo travolgente, adatto a qualsiasi contesto. Si  compone di soli tre power chords bicorde, ricchi di effetti come fuzz e distorsione. Scritta dal cantante e chitarrista Ray Davies che dichiarò di averla composta alla ricerca di un’identità artistica unica e personale.

4) Jimi Hendrix – Purple Haze (1967)

Si tratta, molto probabilmente, della prima vera esperienza di Acid Rock mai fornita nella storia della musica. Purple Haze venne composta dal guitar hero per eccellenza, Jimi Hendrix che; coadiuvato dalla sua band, gli Experience; rilasciò un brano di matrice psichedelica nel quale il caos regna sovrano, lanciando l’ascoltatore in un mondo di pazzia e perdizione.

 3) Boston – More Than A Feeling (1976)

More Than A Feeling è stato il punto di svolta per i Boston. Presente nel loro album di debutto. Grazie a questa canzone, Hit assoluta dell’epoca e capolavoro intramontabile dell’Hard Rock; il disco vendette un totale di 17 milioni di copie. Il brano venne scritto dal cantante del gruppo, Tom Scholz. More Than A Feeling viene considerata, a mani basse, come la rappresentazione migliore dell’opera dei Boston. Nella cultura Pop mondiale, il brano viene indicato come un punto di riferimento per la discografia Rock. More Than A Feeling è stata inserita in innumerevoli film, fiction televisive e show intorno al globo.

2) Joan Jett And The Blackhearts – I Love Rock N’Roll (1982)

Registrata in origine dagli Arrows nel 1975, I Love Rock N’Roll venne catapultata nell’annovero delle Hit del Rock da Joan Jett and The Blackhearts, il decennio successivo. Si trattò del brano perfetto per scardinare le classifiche in tutto il mondo. I Love Rock N’Roll ha ricevuto, nel corso degli anni, numerosi riconoscimenti, entrando nella Hall Of Fame degli ambitissimi Grammy, nel 2016.

1) Nirvana – Smells Like Teen Spirit (1991)

Smells Like Teen Spirit rappresenta, ancora oggi, l’inno degli adolescenti di tutto il mondo. Parliamo, senza ombra di dubbio, della più grande Hit dei Nirvana e di uno dei brani più d’impatto sulla cultura mondiale di tutti i tempi. Con Smells Like Teen Spirit, la band di Kurt Cobain riuscì a rendere il Grunge un fenomeno di costume su larghissima scala. Il riff iniziale, ripetuto nel ritornello, rimane uno dei più iconici del Rock N’Roll. Smells Like Teen Spirit è la prima volta con il Rock di migliaia, se non milioni di giovani. Smells Like Teen Spirit non è solo una distruttrice di classifiche, si tratta di un affezionato primo approccio allo strumento capace di perdonare anche i più impacciati e di regalare la prima di tante meravigliose soddisfazioni che la musica può concedere attraverso impegno e dedizione.

 

 

 

 

 

 

 

 

Share