4 August, 2021, 06:51

Noel Gallagher, tutto quello che non sai sull’ex Oasis

A causa delle sue realizzazioni e della sua personalità irriverente, Noel Gallagher è considerato come uno degli artisti più celebri del panorama musicale contemporaneo. L’ex Oasis, che ha fondato la band in questione insieme a suo fratello Liam Gallagher, ha fatto la storia della musica degli ultimi decenni, prima di provocare una tragica rottura della band che è stata oggetto di disperazione per tantissimi fan, nonostante la prospettiva di una riunione da parte degli Oasis. Al di là delle determinazioni della formazione britannica, l’artista in questione è sempre stato molto attivo dal punto di vista musicale e mediatico, avendo regalato alla storia della musica alcune delle realizzazioni più importanti degli ultimi anni punto ecco tutto ciò che non sai sull’ex Oasis, alcune curiosità su Noel Gallagher che meritano di essere sottolineate.

Wonderwall e la scelta casuale di Noel Gallagher

La prima curiosità riguardante Noel Gallagher è sicuramente quella che è legata all’ambito di Wonderwall, una delle canzoni più rappresentative degli Oasis, se non il brano di maggiore successo della band stessa. Il brano in questione è stato dedicato alla moglie di Noel Gallagher ma, a dire il vero, la curiosità più importante che riguarda la canzone è legata alla scelta pressoché casuale della parola stessa che, secondo Noel Gallagher, semplicemente suonava bene e faceva ben promettere a proposito del successo di questo brano.

A tal proposito, Noel Gallagher ha dichiarato: «Non so da dove provengano gli accordi e ricordo la cosa di Harrison. Ricordo che “you’re my wishing stone” non suonava bene. Dove abitavo avevo un poster di Wonderwall. E così pensai: “You’re my wonderwall. Porca troia! Suona fantastico. Nessuno saprà cosa significhi”»

Noel Gallagher e il suo rapporto con le popstar

Altra curiosità a proposito di Noel Gallagher riguarda il suo particolare rapporto con le popstar; in più occasioni l’ex Oasis ha dichiarato di non avere nulla di personale contro queste realtà musicali stesse ma, allo stesso tempo, ritiene la maggior parte delle popstar essere blande dal punto di vista artistico. E’ noto il suo scontro con Taylor Swift, che non ha mai ritenuto all’altezza di grandi lavori artistici, dal momento che ha sempre criticato i suoi testi, pur ritenendola una brava ragazza.

Non si tratta tuttavia degli unici scontri che hanno visto l’ex Oasis protagonista nell’ambito della sua carriera. Nel corso della storia, in effetti, Noel Gallagher si è scontrato con tantissime personalità artistiche, come Damon Albarn, quando era leader dei Blur, Phil Collins e Jay-Z; per quanto le dichiarazioni di Noel Gallagher rispetto a questi artisti siano spesso state particolarmente negative, il cantante ha sempre confermato di non avere nulla contro questi stessi, ma di aver parlato agendo troppo d’impulso.

Share