17 May, 2021, 19:22

Le 5 rockstar più ricche del 2020

Il 2020 non ha caratterizzato soltanto una serie di difficoltà dal punto di vista discografico e musicale ma, allo stesso tempo, anche un’opportunità per numerosi artisti, che si sono rapportati al panorama discografico e artistico attraverso vendite e certificazioni artistiche che hanno aumentato il loro patrimonio. In diverse occasioni abbiamo preso in considerazione quelli che possono essere considerati come paperoni del rock ma, guardando esclusivamente al 2020, vogliamo considerare quali siano le 5 rockstar più ricche. Ecco quali sono i nomi in questione.

Elton John, 500 milioni

Al quinto posto della nostra classifica relativa alle 5 rockstar più ricche del 2020 figura uno dei nomi più rappresentativi e iconici nella storia del rock, Elton John. Inutile offrire una caratterizzazione biografica e discografica del cantautore britannico stesso, che risulta essere conosciuto e amato in tutto il mondo. Ovviamente, le componenti che hanno determinato il patrimonio netto di 500 milioni di dollari, che gli permettono di essere presente al quinto posto in classifica, dipendono non soltanto dalle sue canzoni e dai suoi album, ma anche dal recente biopic Rocketman, che riguarda la sua vita e carriera discografica.

Bruce Springsteen, 500 milioni

500 milioni di dollari è anche la cifra relativa al patrimonio netto di Bruce Springsteen, una delle rockstar più importanti di sempre all’interno del panorama statunitense. In questo modo, con la stessa cifra, abbiamo potuto indicare due delle Rockstar più importanti che si siano distinte nella storia della musica. The Boss, com’è conosciuto dai suoi fan e da tutti gli addetti ai lavori che operano nel mondo del rock, ha ottenuto un grandissimo successo con hit di grandissimo valore, come Born in the USA., la canzone che maggiormente gli ha permesso di guadagnare in termini di vendite e certificazioni artistiche. Ovviamente, la collaborazione con la E Street Band ha portato il successo a divenire ancora più largo.

Jimmy Buffett, 600 milioni

Un nome abbastanza inatteso rispetto a tutti gli altri che sono presenti all’interno della nostra classifica relativa alle 5 rock star più ricche del 2020 è quello di James William Buffett, detto Jimmy Buffett, attivo nel mondo del country e del rock dal 1965. Il cantautore, musicista e scrittore, attore e produttore cinematografico ha accumulato un patrimonio netto di 600 milioni di dollari, date le sue numerosissime realizzazioni e data una discografia piuttosto ampia che, dal 1970 al 2020, l’ha portato ad accumulare più di 40 album in studio pubblicati.

Bono, 700 milioni

Torniamo a nomi ben più noti all’interno del panorama economico riguardante le rock star del 2020. Bono Vox, leader indiscusso degli U2, ha accumulato un patrimonio di 700 milioni di dollari, figurando tra i paperoni del rock nel 2020. Si tratta di una delle rock star più famose di sempre e e grandissimi capolavori realizzati con la band irlandese degli U2 dimostrano la tendenza in questione.

Paul McCartney, 1.2 miliardi

Terminiamo questa nostra classifica relativa alle 5 rockstar più ricche del 2020 con un nome assolutamente atteso da tutti coloro che conoscono la storia della musica e anche delle sue tendenze economiche. La Rockstar più ricca di sempre anche nel 2020 è Paul McCartney, con un patrimonio netto di 1,2 miliardi di dollari, accumulati sia nell’ambito della sua carriera con i Beatles, sia prendendo in considerazione i suoi capolavori da solista, tra cui vale la pena annoverare anche il suo ultimo album in studio pubblicato nel dicembre del 2020, McCartney III.

Share