2 August, 2021, 18:54

Freddie Mercury: ecco dove sarebbe stato seppellito il leader dei Queen secondo i fan

Freddie Mercury è stato un cantante leggendario e, come tale, verrà ricordato per sempre, dato il suo profondo apporto nella storia del Rock. Attraverso la sua attitudine smisurata ed il suo timbro vocale unico, Freddie ha portato i Queen sul tetto del mondo, proponendo esibizioni incendiarie, dominate dal suo carisma irrefrenabile. Grazie a Mercury, i Queen si sono rivelati sin dagli esordi come una macchina perfetta ed inarrestabile, il cui catalogo, oggi, è dei più prestigiosi.

Vien da sé, viste le premesse, che la sua morte, avvenuta il 24 novembre del 1991 a causa di una polmonite aggravata dall’AIDS da cui era affetto da lungo tempo, fosse stata uno shock, non solo per le persone che in vita lo avevano amato, ma anche per i milioni di fan della band in tutto il mondo che; ancora oggi, accusano il colpo della perdita del loro beniamino. Eppure, sono gli stessi fan ad aver dato luogo a numerose teorie controverse sul luogo dove le ceneri del cantante dei Queen sarebbero state seppellite. In quest’articolo, abbiamo riportato una delle più accreditate.

Dove sarebbe seppellito Freddie Mercury secondo i fan?

Nei suoi ultimi mesi di vita, Freddie Mercury decise di affrontare una conversazione molto delicata con Mary Austin, l’amore della sua vita che; prima le era stata accanto come fidanzata e, successivamente, sarebbe diventata la sua migliore amica. Anni dopo, la Austin rivelò i particolari del discorso di Freddie che, in quel momento, lasciò trasparire tutta la sua sincerità. Sebbene il leader dei Queen amasse lo sfarzo e l’edonismo, infatti, la sua indole timida ed introversa si riflesse pedissequamente sulle sue ultime volontà.

A tal proposito, infatti, Mary disse: “Improvvisamente, una domenica dopo pranzo, mi disse di sapere esattamente dove volesse essere seppellito, in modo che nessuno profanasse i suoi resti. Alcuni fan sapevano essere ossessivi nei confronti dei loro artisti preferiti e Freddie non voleva subire lo stesso destino di molti suoi colleghi nello show-business”. Negli anni, la figura del leader dei Queen è stata commemorata nei modi più disparati. Le sue ceneri, però, rimasero in custodia al crematorio per mesi, quando Mary Austin le raccolse, portandole nella camera da letto di Garden Lodge, dove rimasero per due anni. Sebbene Austin avesse traslocato nell’amata villa di Freddie come da testamento, infatti, la donna non aprì mai la camera che era appartenuta al cantante.

Un giorno, Mary uscì di casa con l’urna ben nascosta in una comune busta, in modo da non insospettire lo staff nella villa. La donna uscì da sola, senza servirsi del suo autista, nessuno avrebbe mai saputo dove si stesse recando. Molti fan, sostengono che, in realtà, queste siano solo voci e che Freddie Mercury sarebbe stato seppellito nel suo posto preferito di Garden Lodge, sotto un meraviglioso albero di ciliegio. Secondo loro, infatti, la Austin avrebbe volutamente depistato l’opinione pubblica, in modo che nessuno sospettasse del luogo che era stato più caro a Freddie.

Share