R3M
LIVE

Cinque canzoni rock con un finale davvero disturbante

Le canzoni rock potrebbero essere considerate delle vere e proprie miniere. Oltre ad avere un stile -giustamente – tutto loro, hanno l’immensa capacità di sorprendere l’ascoltatore, per tante, piccole cose. Uno degli aspetti di cui tratteremo in questa classifica riguarda il loro finale. D’altronde, sappiamo subito come comincia una data canzone, ma… come finisce? Ecco cinque canzoni rock con un finale che potremmo definire “disturbante”

5 – Polly, Nirvana

Ultima, ma non meno importante, apre questa classifica al contrario delle cinque canzoni rock con un finale disturbante, Polly dei Nirvana. Si tratta probabilmente di una delle loro canzoni più conosciute ed apprezzate, ma perché compare in questa classifica? Kurt è sempre stato un sostenitore dei diritti femminili e questa canzone, per parte, ci dà delle conferme in merito. Si narra della storia di questa ragazza, Polly, che dopo uno spettacolo è stata catturata e maltrattata e che è riuscita a scappare nel momento in cui il suo aguzzino ha abbassato la guardia.

4 – Jungleland, Bruce Springsteen

Il Boss è riconosciuto per il suo raccontare piccole e grandi verità, a volta anche una forte dose di crudezza, Forse è proprio questo il caso, canzone in cui Bruce Springsteen si accinge a raccontare la storia di un gruppo di ragazzi che, purtroppo, non conducono la vita che sognavano o, quantomeno, quella che avrebbero voluto vivere. Sembra esserci uno spiraglio, quasi una possibilità riscatto oltre i confini del mondo che vivono, per poi arrivare a scoprire che no, in verità non c’è nessuna possibilità, infatti non riusciranno a scappare di casa.

3 – Once, Pearl Jam

Facendo parte di una trilogia di canzoni scritta da Eddie Vedder, la storia di Once riprende proprio dove finisce la storia della canzone Alive. Si tratta di una trama molto più complessa e intricata rispetto alle precedenti, visto che coinvolge un ragazzino, Eddie, forse vittima di troppe cose, persone e circostanze. Eddie perde il controllo del suo essere e della sua vita quando scopre che colui che considerava suo padre in verità è il suo patrigno e che il suo vero padre era molto anni prima. Si aggiungono i problemi con la madre, la rabbia e la frustrazione che, purtroppo, lo porteranno tanto ad implodere quando ad esplodere…

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Pearl Jam (@pearljam)

2 – One, Metallica

Al secondo posto di queste canzoni rock, potremmo collocare One dei Metallica. La canzone narra di un uomo vittima della guerra e della atrocità che ne conseguono, sotto qualsiasi punto di vista. E’ purtroppo rimasto senza arti ed è quindi mutilato, ma non solo, si ritrova ad essere tenuto in vita da macchine ed ha persona anche la facoltà di parlare.

1 – Hurt, Nine Inch Nails

Per capire meglio questa canzone si dovrebbe far riferimento all’intero disco che la contiene. Dal carattere pregnante e sicuramente molto forte, vediamo il protagonista alternare i suoi stati d’animo, come in una altalena di incubi. Vive fasi disastrose, fino al culmine ultimo: premere il grilletto contro la sua testa.

Articoli correlati

Condividi