R3M
LIVE

Cinque bellissimi album sotto i trenta minuti

la durata di un album è sempre molto variabile, dipende sia dal progetto che portano avanti gli artisti, sia dal fine stesso dell’album. Il fatto che un album sia più o meno duraturo, non è certo indice di brutta o cattiva qualità. A questo proposito ecco cinque ottimi album sotto i trenta minuti!

Serge Gainsbourg – Histoire De Melody Nelson

Quanto dura solitamente un concept album? Se si pensa a grandi colossi della musica come quelli prodotti dai Pink Floyd – solo per citarne qualcuno – le durate sono un po’ più prolisse rispetto a questo album che, pur avendo un concetto dietro, rimane comunque intorno ai trenta minuti.Descrive in dettaglio la storia d’amore illecita tra il narratore di Gainsbourg e la ragazza di 15 anni titolare, è una via di mezzo tra audace e problematico.

Earl Sweatshirt – I Don’t Like S***, I Don’t Go Outside

Si tratta di un album più che particolare, soprattutto per l’età di chi lo ha composto. Il suo mixtape del 2010 Earl è stato allo stesso tempo ammirato e criticato per la sua immensa abilità all’età di 16 anni e per i testi che spingono i confini.

Aretha Franklin – Lady Soul

Nel 1968, Aretha Franklin aveva 26 anni e 12 album in studio nel profondo della sua carriera. Era nel periodo in cui stava cercando di affermarsi e sicuramente questo può essere considerato come uno dei suoi migliori prodotti in assoluto!

The Ramones – The Ramones

I Ramones sono stati una delle band più discusse in assoluto, tanto quanto il loro album omonimo, quantomeno. Ci sono dischi dei Ramones con tracce individuali migliori e un suono più vario, ma per quanto riguarda la loro espressione, questo è praticamente imbattibile.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Ramones (@ramones)

Nick Drake – Pink Moon

Questoo autore ha pubblicato solo tre album nella sua vita, ma questo sembra essere una delle sue migliori composizioni. Ricordato da molti come il maestro della malinconia, in questo fragile disco racchiude tutto il suo talento. In meno di mezz’ora, Drake ripercorre ogni emozione.

Articoli correlati

Condividi