R3M
LIVE

Cinque controverse canzoni rock

Il rock, così come la musica in generale, non sono certo privi di elementi contraddittori o strabilianti. In questo caso faremo riferimento ad una serie di canzoni che possono essere definite controverse sia per la loro storia, sia per il loro significato o il contesto di produzione. Ecco cinque canzoni rock dalla storia controversa.

Lucy in the Sky With Diamonds – Beatles

Questa canzone dei Beatles, sebbene abbia avuto il suo discreto successo, è sempre stata circondata da una certa aurea. Nel momento in cui uscì le teorie sul significato nascosto del titolo e sulla presunta presenza di LSD tra le iniziali delle parole, hanno praticamente fatto scatenare il pubblico, le radio, così come la critica. Di certo i Beatles erano in un periodo molto particolare, ma John, a sua difesa, disse che prese ispirazione da un disegno fatto dalla figlia per comporre la canzone.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da The Beatles (@thebeatles)

Light my Fire – Doors

Altra canzone rock che non ha bisogno di presentazioni. Generalmente, un artista, è libero di scrivere, ma spetta poi alle radio decidere se il testo sia passabile o meno e, quello di questa traccia, non lo era, motivo per cui fu proposta una versione censurata. Perché però metterla in questa classifica? Perché quando la band si ritrovò a suonarla in un palco, nonostante i consigli dati in merito, il Re Lucertola non si fece tanti scrupoli nel cantarla senza censure. Allora, un approccio del genere era considerato un danno per tutti i ragazzi americani, che non avrebbero dovuto né vedere, né sentire determinate cose.

One in a Million – Guns N Roses

Sebbene i Guns N Roses siano riconosciuto proprio per la loro sfrontatezza e per sapere ammaliare il pubblico, questa traccia sembra aver superato in maniera peggiore le altre. Il problema fu l’approccio del cantante, che non si risparmiò un certo linguaggio, né una serie di insulti razziali e sui gay. La giustificazione fu la semplice descrizione della vita di strada, ma di certo i fan non la pensarono tutti allo stesso modo.

R*pe Me – Nirvana

Tra questa lista di canzoni rock dall’essere controverso, non potevano mancare i Nirvana. Invero, questa canzone nasce per un motivo molto più sottile e profondo. Pensando all’album In Utero della stessa band, è chiaro che non sia nato per parlare di abusi sessuali, eppure, Kurt utilizza questa traccia per parlare di tutti coloro i quali hanno subito durante i loro concerti. Cobain non amava i grandi pubblici e preferiva una nicchia, una cerchia ristretta di persone davanti a cui esibirsi. Quando il successo aumentò e le cose si ampliarono, divennero anche più difficili da gestire, ed essendo un sostenitore dei diritti delle donne, questa canzone fu una sua piccola, grande risposta.

Chop Suey – System of a Down

Grandissimo successo dei System, si tratta forse di una delle loro canzoni più conosciute ed amate del pubblico e, come le altre, è in questa lista per un motivo preciso. Nonostante ciò, anche in questo caso ci sono state non poche riserve, visto che la canzone piega sul motivo del suicidio o, quantomeno, sul pensiero del suicidio. Non sono mancate le critiche e le interpretazioni più svariate. Forse, sotto questo punto di vista, questa canzone rock avrebbe meritato altro.

Articoli correlati

Condividi