R3M
LIVE

5 canzoni che hanno lo scopo di confonderti

Quando si parla di canzoni si ha sempre a che fare con una marea di generi e stili adatti a ciascun pubblico ed esigenza. Bisogna ammettere però che alcune canzoni, hanno davvero dei toni molto particolari, come se stessero su un altro piano, come se non fossero quasi terrene. Le reazioni a tutto ciò possono essere diverse, ma ci sono alcune tracce che danno proprio l’impressione di voler confondere l’ascoltatore. Ecco cinque canzoni che hanno lo scopo di confonderti!

Tomorrow Never Know – Beatles

Mentre il panorama della musica stava in maniera lenta cambiando l’inizio degli anni 60, i Beatles erano la marcia in più che serviva e che guidava verso la carica. Anche se stavano nascendo generi e sottogeneri del tutto nuovi i quattro sono riusciti a mantenere sempre la stessa capacità di essere all’avanguardia. In questo caso si tratta di una canzone abbastanza particolare visto che l’intera composizione ritorna su un tamburo indiano con la voce di John Lennon su un alto parlante utilizzato principalmente per gli organi della Chiesa.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da The Beatles (@thebeatles)

Times like These – Foo Fighters

Questa canzone è diventato un punto fermo degli spettacoli dei suoi Fighters è una testimonianza del potere della musica, visto che è stata scritta in un periodo molto tumultuoso per i membri della band. Si tratta di un 7/4 giostrato in maniera molto particolare.

American Pie – Don Mclean

Anche questa come la canzone precedente è uno dei punti fermi della discografia. La canzone in sé e per sé molto particolare visto che tira in ballo diverse figure come quelle dei re e dei giullari, ma anche dei sergenti creando come una sorta di enciclopedia tutta particolare e fatta di personaggi abbastanza singolari.

Bohemian Rhapsody – Queen

Forse, questa canzone non necessita nemmeno di presentazioni. Grazie alla sua storia molto conosciuta e grazie anche al film, che è riuscito a dare tante delucidazioni sulla storia del gruppo e di Freddie Mercury, è riuscita ad incantare milioni di persone. È chiaro come al suo interno si intrecciano spunti di natura diversa. Ci sono riferimenti a diverse personalità come Galileo, per esempio o, ancora, Belzebù. Questo se non si considera poi l’impianto musicale che mischia generi diversi come la ballata e l’opera. Un vero e proprio capolavoro è un capitolo della storia della musica. Ci si potrebbe chiedere come facciano a convivere così tante sfaccettature in un singolo prodotto, la verità è che basta accettare che funzionino, senza chiedersi perché, senza cercare ulteriori conferme.

15 Steps – Radiohead

I i Radiohead, hanno sempre prodotto in verità lavori abbastanza singolari. Non è quindi difficile incrociare nella loro discografia una canzone che potrebbe essere definita fuori dalle righe o fuori dal comune.in questo caso a rendere questa canzone è così particolare, tanto da poter dire essere in grado di confronti confondere gli

Articoli correlati

Condividi