R3M
LIVE

Ringo Starr: i 5 artisti che hanno influenzato maggiormente l’ex Beatles

Sia come membro dei Fab Four che come artista solista, Ringo Starr -con il suo talento e la sua tecnica- ha influenzato un’intera generazione di batteristi. Nato Richard Starkey, Starr dopo lo scioglimento dei Beatles ha scelto di intraprendere una carriera individuale in primis come musicista e poi anche come attore e pittore.

La passione del batterista dei Beatles per la musica country e il blues

Durante il suo percorso con i Beatles, -e anche ben prima che entrasse nella band- Starr era solito ascoltare e suonare musica country e blues. Gli interessi del batterista per il country derivavano dall’ascolto di Hank Williams, cantautore statunitense e icona della country music. Secondo Steve Turner -giornalista musicale e rinomato esperto di Beatles- la canzone che Starr ascoltava maggiormente era “Honky Tonk Blues“.

Il prossimo nome sulla lista è quello di Willie Nelson, cantautore, chitarrista e attore statunitense. I due artisti hanno perfino collaborato insieme per il brano “Write One For Me“, presente nel ventesimo album in studio di Ringo StarrRingo Rama“.

Beatles
Pubblico Dominio https://it.wikipedia.org/wiki/File:Beatles_ad_1965_just_the_beatles_crop.jpg

Gli altri nomi presenti sulla lista

Lo stesso discorso vale per Buck Owen -con cui il batterista dei Beatles ha registrato un’interpretazione di “Act Naturally“- e Lightnin’ Hopkins, chitarrista blues americano noto per la sua velocità di esecuzione.

“Adoro il blues -ha raccontato Ringo Starr una volta durante un’intervista- tutti dovrebbero saperlo ormai. Quando avevo 19 anni cercai di emigrare a Houston, in Texas. Volevo essere dov’era Lightnin’ Hopkins, il mio artista blues preferito di tutti i tempi. Io e John siamo andati perfino all’ambasciata e abbiamo compilato una serie di moduli. Sapete, eravamo solo degli adolescenti all’epoca. Quando poi siamo ritornati all’ambasciata ci hanno rifilato ancora più scartoffie con più domande, così siamo ritornati ad essere adolescenti e abbiamo strappato tutto. Accidenti, sarebbe stata davvero una bella mossa se ci fossi riuscito”

L’ultimo nome della lista è invece quello di Kitty Wells, cantautrice statunitense considerata tra le principali esponenti della musica country.

I cinque artisti che hanno influenzato maggiormente Ringo Starr

  • Hank Williams
  • Willie Nelson
  • Buck Owens
  • Illuminazione Hopkins
  • Kitty Wells

Articoli correlati

Condividi