5 loghi che hanno reso famose le band

5 loghi che hanno reso famose le band

Anche se non tutte le band possiedono un logo che li rappresenti, quest’ultimo si è rivelato negli anni un mezzo di riconoscimento, e soprattutto di marketing, fondamentale. E’ la prima cosa che salta all’occhio e la prima che ricorderai di un gruppo. Ecco la lista di quali sono secondo noi i 5 loghi che hanno reso famose le band.

5 loghi che hanno reso famose le band: Red Hot Chili Peppers

Il logo dei Red Hot Chili Peppers è un semplice asterisco rosso a otto punte disegnato dal cantante del gruppo,Anthony Kiedes. Alcuni dicono che in realtà il logo non abbia nessun significato e che sia solo un bel simbolo. C’è però chi sostiene che il logo si ricolleghi ad un polipo.

John frusciante non per caso ne ha uno tatuato e Chad Smith ha una un drum-set decorato con un polipo. Oppure che ci sia qualche riferimento tra il simbolo e la California. E’ un simbolo molto comune, non difficile da incontrare per caso per strada su magliette, toppe di zaini ecc. i Red Hot sono una band molto conosciuta anche in Italia e i fan non esitano a mostrare la loro devozione per il gruppo.

5 loghi che hanno reso famose le band: AC/DC

Altro logo molto famoso, lo si può trovare su magliette o giubbotti. Ormai è diventato un simbolo cosi commerciale che viene esibito da persone che non hanno la minima idea di chi siano gli AC/DC e lo portano in giro solo perchè oggettivamente è un bel logo. Il simbolo ritrae in rosso il nome della band con una saetta nel mezzo.

L’idea della saetta ha da sempre contradistinto il gruppo poiché legato al loro nome. Quest’ultimo era stato scelto dalla sorella di Angus, che lesse la scritta AC/DC, Alternate Current/Direct Current, ossia corrente alternata/corrente continua, su un elettrodomestico e la trovò adatta ad esprimere l’elettricità e l’energia  che l gruppo sprigiona.

5 loghi che hanno reso famose le band: Nirvana

Logo sfruttato ancora di più di quello precedente. Ultimamente molte case di moda lo usano sui propri vestiti.  La nascita di questo logo ha più leggende.

Alcuni dicono che fosse uno smile che si trovava in uno strip club di Seattle negli anni novanta, altri dicono che sia la faccia di Axl Rose e un modo per prenderlo in giro da parte dei Nirvana e altri ancora che rappresenti un uomo sotto l’effetto di stupefacenti e alcool. Tuttavia l’ipotesi dello strip club è quella più accreditata.

5 loghi che hanno reso famose le band: Rolling Stones

Il logo più famoso del mondo è stato ideato da John Pasche, studente di arte dell’ultimo anno conosciuto dagli Stones in persona. Il logo è ispirato alla bocca di Jegger e alla lingua della dea Kali presa da un quadro. Il simbolo vuole signifare lo sbeffeggio, la ribellione contro le autorità, la trasgressione sessuale e la libertà.

5 loghi che hanno reso famose le band: Ramones

Il logo dei Ramones (a forma circolare, contenente i nomi dei quattro membri della band) è opera dell’artista Arturo Vega, un amico dei membri della band. Il simbolo rasppresenta il famoso sigillo presidenziale americano, Vega ha voluto imprimere al logo un carattere molto patriottico.

5 loghi band famose

Share

Matteo Natalìa, 19 anni, mi divido principalmente tra la passione per la musica, in particolare suonare la batteria e scrivere. Esperto articolista di musica grunge e hippie. (matteo.natalia@libero.it)