25 January, 2021, 16:06

AC/DC: quella volta che 150mila fan della band si esibirono in autostrada

Il successo che gli AC/DC hanno avuto nell’ambito della storia della musica è assolutamente dimostrato, e ha portato la band australiana a ottenere un successo larghissimo e rappresentativo del grande valore che la band capitanata dai fratelli Young ha avuto. In effetti, gli AC/DC possono ritenersi come la sintesi perfetta di una serie di realtà che non riguardano soltanto la storia della musica, ma anche e tante altre realtà di stampo mediatico. Questo preambolo ci permette di parlare con maggiore importanza di un evento di incredibile valore, che ha visto i fan della band protagonisti e che ha portato gli stessi a dar vita ad una vera e propria autostrada verso l’inferno, attraverso uno splendido concerto in Australia. Ecco tutto ciò che c’è da sapere a proposito di quell’evento che ha mostrato tutto il grande affetto che i fan della band hanno mosso nei confronti della stessa. 

L’evento che ha visto i fan degli AC/DC protagonisti di un concerto in 150mila

L’evento, che ha visto come protagonisti 150mila fan degli AC/DC che hanno dato vita ad un concerto di grandissimo valore in un’autostrada australiana, è stato l’esempio chiarissimo di tutto l’affetto che i fan della band hanno nei confronti della formazione stessa, che ha fatto la storia della musica e che ha saputo influenzare generi, artisti, band e tantissimi musicisti che hanno fatto la storia. L’importanza della band australiana è dimostrata e, allo stesso tempo, emblematica e rappresentativa di quest’evento stesso che, qualche mese prima delle diverse difficoltà che hanno riguardato il mondo per la pandemia da Coronavirus, ha visto impegnati migliaia di fan su un’autostrada australiana.

Gli stessi sono stati protagonisti di un evento che è stato promosso con le seguenti dichiarazioni: “Stiamo rivendicando l’iconica Highway To Hell, rendendola il palco più lungo del mondo per un giorno! Porta la tua famiglia e unisciti a noi mentre celebriamo la nostra città e il suo legame con l’iconica band australiana AC / DC. Dal Raffles Hotel al l’Old Fremantle Traffic Bridge, stiamo chiudendo la strada per creare un raduno musicale che farà cantare tutti. Ispirati dalla canzone omonima degli AC / DC e dal legame di Bon Scott con l’area, rendiamo omaggio a “Highway To Hell ‘. “

Insomma, non c’è un modo migliore per omaggiare la band che ha fatto la storia della musica, se non attraverso un atto che ha visto protagonisti 150mila fan degli AC/DC, che hanno cantato sulle note di alcuni dei più grandi capolavori della band, riempiendo un’autostrada attraverso tutto il calore che soltanto un vero fan sa dare. 

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.