gtag('config', 'UA-102787715-1');

Biopic: Jon Bon Jovi dice la sua su film come Bohemian Rhapsody

Jon Bon Jovi, cantautore e leader dei Bon Jovi, si è di recente espresso su uno dei fenomeni più recenti nel mondo del cinema, i biopic. Ne abbiamo visti diversi negli ultimi tempi, da Bohemian Rhapsody, film che narra della storia dei Queen, fino a Rocketman, film sul cantante Elton John. Visto l’enorme successo, sono molti gli artisti che stanno valutando l’ipotesi di realizzare una pellicola sulla propria carriera. Tra questi però, non rientreranno i Bon Jovi per la delusione dei fan della band.

L’opinione di Jon Bon Jovi sui biopic

Sulla crociera Runaway to Paradise era in programma un’intervista fatta dai fan a Jon Bon Jovi. Alla domanda sulla possibilità di realizzare un biopic sulla propria carriera, egli ha risposto: “Ho amato Bohemian Rhapsody, l’ho amato per davvero, così come ho amato Yesterday. Penso che questo modo di fare film fosse un approccio diverso su un argomento simile. Ma ormai queste cose sono state già fatte. È per lo stesso motivo che i Bon Jovi non hanno mai realizzato un musical a Broadway, perché è già stato fatto da altri. Ho adorato l’idea dietro a Bohemian Rhapsody. Rocketman era un’altra cosa e Yesterday un’altra cosa ancora. Non ho ancora visto Blinded By The Light, ma mi piacerebbe vedere come hanno utilizzato le canzoni. In ogni caso, si tratta di cose già fatte e anche molto bene.”

Nonostante queste parole, leggendo tra le righe, sembra chiaro come Jon Bon Jovi non voglia realizzare qualcosa di già visto. Questo non esclude la realizzazione di un qualcosa di originale. Magari un nuovo modo di raccontare la storia di un artista o di un gruppo potrebbe essere creato proprio dai Bon Jovi. Non ci resta che aspettare, e goderci nel frattempo i vari biopic usciti al cinema fino ad ora.

La crociera Runaway to Paradise

Oltre alle varie interviste con i fan, sulla crociera Runaway to Paradise, Jon Bon Jovi si è esibito in diversi concerti esclusivi, realizzando cover dei suoi artisti preferiti, tra cui Rolling Stones, U2 e Bob Seger, facendo impazzire i fan presenti sulla nave.

Share

Studente universitario, appassionato di sport, cinema, scrittura e rock. Articolista di storie o aneddoti, ma in grado di scrivere notizie di ogni genere e stilare classifiche.