gtag('config', 'UA-102787715-1');

Bono Vox, perchè il cantante degli U2 non toglie mai gli occhiali?

Sarà capitato a tutti, almeno una volta, di chiedersi perché il frontman degli U2 indossi sempre gli occhiali da sole. Potrebbe sembrare un capriccio della moda o un’abitudine, ma Bono Vox ha una buona ragione per non toglierli mai.

Bono e il segreto dietro i suoi occhiali da sole

E’ innegabile che gli U2 e Bono abbiano ormai raggiunto e consolidato una fama che li ha fatti entrare nel firmamento della musica internazionale. Bono Vox è un noto attivista e compositore irlandese, impegnato a livello sociale, un artista sensibile e capace a 360°. L’iconico leader degli U2 ha fatto ormai diventare iconici anche i suoi occhiali da sole, dai quali non si separa mai. Molto più di un accessorio, sono diventati un vero e proprio marchio di fabbrica. Chiunque si chieda perché non li toglie mai, la risposta non è per semplice abitudine o vezzo modaiolo.

Tornando indietro nel tempo, spulciando le vecchie foto del cantante degli U2 si può vedere che da giovane non portava mai gli occhiali. Ormai invece, per Bono Vox sono diventati un elemento imprescindibile. Neri o colorati, di forme e dimensioni diverse, non se li toglie mai. La ragione di questa sua abitudine è molto più seria di quanto si potrebbe pensare. Al cantante irlandese è stato infatti diagnosticato un glaucoma, una malattia con la quale combatte ormai da anni.

In un’intervista per la BBC Paul David Hewson – vero nome di Bono Vox – ha rivelato a tutti la patologia della quale soffre da tempo. “Ho un glaucoma da 20 anni – ha dichiarato – non avrai mica intenzione di dire “Ah povero, vecchio, cieco Bono?” ha poi chiesto sarcasticamente al giornalista. Il glaucoma, nello specifico, è una malattia dell’occhio che provoca ipersensibilità e irritabilità alla luce. Si tratta di una patologia progressiva e cronica in cui il nervo subisce un danno che, se non diagnosticato, può condurre alla cecità. Solitamente la pressione nella parte anteriore del bulbo oculare aumenta talmente tanto da causare un accumulo di liquido e danneggiare il nervo ottico. Sul glaucoma si può intervenire con una terapia farmacologica, chirurgica o appunto portando gli occhiali da sole, come il frontman degli U2 Bono Vox.

Possibile addio alle scene degli U2: le parole di Bono Vox a Berlino

A Novembre 2018 si è concluso L’experience + Innocence Tour degli U2 a Berlino, con una data in più per recuperare il concerto annullato a Settembre quando Bono aveva perso la voce. L’ultima data del tour ha lasciato un pò di amaro in bocca nei fan, a causa di alcune parole pronunciate dal cantante alla fine dello show.

“Siamo on the road da parecchio tempo – riporta l’account Twitter U2gigs – quasi 40 anni ormai, e questi ultimi 4 sono stati qualcosa di veramente speciale per noi. Andiamo via ora…”. Discorso piuttosto malinconico ed enigmatico, che ha fatto ipotizzare un possibile addio degli U2 alla musica. Tuttavia lo stesso account che ha condiviso questa affermazione non crede che il ritiro della band di Bono Vox sia così vicino.

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.