gtag('config', 'UA-102787715-1');

Brian May: “Ecco perché sono stato eletto il miglior chitarrista del mondo”

Poche settimane fa Brian May, storico membro dei Queen, è stato eletto come il miglior chitarrista del mondo dalla rivista musicale Total Guitar. Una notizia che ha lasciato stupito ed emozionato lo stesso May, trovatosi improvvisamente davanti a musicisti del calibro di Jimi Hendrix, Jimmy Page e Eric Clapton. A questo proposito il chitarrista ha detto la sua sui prestigiosi colleghi, commentando anche il riconoscimento tributatogli da Total Guitar.

BRIAN MAY, RICONOSCIUTO IL MIGLIOR CHITARRISTA DI SEMPRE

La rivista musicale Total Guitar ha dunque deciso di stilare la classifica dei migliori chitarristi di sempre. E al primo posto, sorprendentemente, è stato eletto Brian May. Una decisione che pone lo storico compagno di Freddie Mercury davanti a musicisti eccezionali. Dietro di lui infatti Jimi Hendrix, Jimmy Page dei Led Zeppelin e Eric Clapton.

“Sono completamente senza parole – ha detto Brian May ai microfoni di Total Guitarsono sconvolto. Devo ammettere che non me lo aspettavo. Ovviamente, sono profondamente onorato che le persone pensino questo di me. Tuttavia non nutro alcuna illusione di essere, tecnicamente, il più grande chitarrista, non penso di essere nemmeno tra i primi tre”.

BRIAN MAY BATTE JIMI HENDRIX, ERIC CLAPTON E JIMMY PAGE

Brian May ha ringraziato profondamente Total Guitar e il pubblico per averlo eletto come miglior chitarrista di sempre. Tuttavia, riconosce anche di non essere un virtuoso della chitarra come gli altri nomi in classifica. “Non dirò mai di essere un grande chitarrista per i miei virtuosismi. Penso di suonare semplicemente con il cuore, tutto qui” ha commentato l’attuale membro dei Queen + Adam Lambert.

Le parole di Brian May denotano grande modestia, tanto più che – i chitarristi arrivati dietro di lui – sono suoi personali modelli di riferimento. “Jimi ovviamente è il mio numero uno e l’ho sempre detto – ha svelato lo storico  compagno di band di Freddie Mercury per me lui è sovrumano. E’ come se fosse venuto da un pianeta alieno […] Non smetterò mai di imparare da Jimi”.

LE PAROLE DI BRIAN MAY SU JIMMY PAGE E ERIC CLAPTON

Ad oggi dunque, stando alla classifica di Total Guitar, Brian May siede in vetta seguito a breve distanza da Jimi Hendrix, Jimmy Page e Eric Clapton. Ma mentre il primo rimane per May un vero e proprio idolo, cosa pensa degli altri due luminari della chitarra? “Lui è quasi della mia stessa generazione – ha detto il musicista a proposito del mostro sacro dei Led Zeppelin, Jimmy Page[…] Per me lui è un maestro nell’invenzione […] Ha avuto un ruolo di spicco nella definizione del rock heavy. Non mi stanco mai di ascoltare gli album dei Led Zeppelin e non mi stancherò mai”.

E’ stata poi la volta di Eric Clapton che nella classifica di Total Guitar si trova al quarto posto. “Sono in imbarazzo – ha esordito Brian May a riguardo – perché Eric è ancora il mio eroe. Tutto questo è fantastico. E’ come quando agli Oscar la gente dice: “E’ bellissimo far parte di questa compagnia. E’ un onore incredibile”.

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.