gtag('config', 'UA-102787715-1');

Concerti Rock da Guinness World Records

I concerti più numerosi della storia del Rock n Roll

Andare a vedere un concerto è sicuramente una delle esperienze più belle e coinvolgenti che possano capitare nella vita. Certi concerti rimangono nel cuore e certi superano la data o il momento storico in cui si sono tenuti, perché riescono ad attirare folle così numerose da non poter essere dimenticati. Alcuni rendono artisti e band immortali ed entrano di diritto nel firmamento musicale. Oggi abbiamo voluto vedere alcuni dei concerti rock più grandi della storia, meritevoli sicuramente di entrare nel Guinness World Records:

Concerti rock più numerosi: Rod Stewart a Copacabana Beach

Per la serie degli spettacoli con spettatori non paganti, è impossibile non mettere al primo posto il concerto di Rod Stewart a Copacabana Beach, Rio de Janeiro, del 1994. In occasione delle celebrazioni per il nuovo anno, il cantante riuscì a riunire più di 3,5 milioni di persone.

Concerti rock più numerosi: Rolling Stones a Copacabana Beach

Tornando di nuovo a Copacabana nel 2006, troviamo il concerto dei Rolling Stones, evento gratuito per il quale fu allestito uno scenario di oltre 22 metri che costò alla band più di 5 milioni di dollari. Ad oggi è considerato uno dei concerti più grandi di tutti i tempi, con oltre un milione di persone accorse ad assistervi.

Metallica al monster of Rocks

Nel 1991, per il tour promozionale del Black Album, i Metallica suonarono al Tushino Airfield di Mosca durante il Monsters of Rock. Per assistere all’evento si riunirono in Russia più di un milione di persone (anche se alcune stime dicono il doppio) per uno dei concerti sicuramente più grandi della storia.

Queen al Rock in Rio

Nella stessa Rio dei Janeiro, nel 1985, si tenne il concerto dei Queen in occasione del Rock in Rio. Quel giorno la band capitanata da Freddie Mercury attirò più di 700mila spettatori (non paganti).

Festival di Woodstock

Non può certo essere considerato un unico concerto, ma il festival di Woodstock, tenutosi dal 15 al 18 Agosto del 1969 e passato alla storia come consacrazione definitiva del “flower power”, merita menzione. Per veder cantare artisti del calibro di Jimi Hendrix e Janis Joplin oltre 500mila persone giunsero in pellegrinaggio nella cittadina di Bethel, nello stato di New York.

Pink Floyd a Venezia

Nel 1989, uno dei concerti con più spettatori al mondo, fu quello dei Pink Floyd a Venezia. Nella Laguna arrivarono oltre 200mila fan per assistere ad uno degli spettacoli più suggestivi e belli della storia della musica.

Paul McCartney al Rock in Rio

Paul McCartney nel 1990 fu l’ennesimo artista a scegliere Rio de Janeiro come location del proprio live, esibendosi in un evento per il quale furono acquistati 185.000 biglietti

Bruce Springsteen a Berlino

A Berlino, nel 1988, 160mila persone si radunarono per assistere al concerto di Bruce Springsteen

Gli U2 a Reggio Emilia

A Reggio Emilia nel 1997, durante il loro Pop Mart Tour, Gli U2 riuscirono a radunare quasi 150mila spettatori paganti, per uno dei concerti da record della loro carriera.

Bob Marley Milano 1980

Tra i concerti passati alla storia per la grande affluenza di spettatori, è impossibile non citare il live di Bob Marley a Milano nel 1980, allo Stadio San Siro, per il quale 100mila persone acquistarono il biglietto.

 

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.