David Bowie: in arrivo nuove demo inedite, tra cui anche quella di Space Oddity

A tutti i fan di David Bowie, qui è Major Tom a parlare. Dopo 50 anni alla deriva nello spazio, un pezzo di storia sta per tornare solo per voi appassionati. Dopo il ritrovamento di Starman, atterrerà sul pianeta Terra anche la prima demo di Space Oddity. Perciò save the date: Il 28 giugno 2019 uscirà The Mercury Demos, una raccolta costituita da 10 canzoni, in una versione assolutamente inedita, del nostro amato Duca Bianco.

The Mercury Demos: le nuove demo di David Bowie in arrivo

Dopo tre anni dalla morte di David Bowie e una miriade di raccolte, cofanetti e tributi pubblicati, sta per inondare gli scaffali di tutti i negozi di dischi del nuovo materiale dedicato alla stella inglese. Si tratta di The Mercury Demos; ineditissime nuove demo di David Bowie, registrate nel lontano 1969 nel suo appartamento e che aiutarono il cantautore a strappare un contratto all’etichetta Mercury Records.
I brani contenuti nella raccolta sono capitanati da una versione sperimentale di Space Oddity, brano che fu per Ziggy Stardust la rampa di lancio verso il successo.

Negli esclusivi 10 brani, incisi da un giovanissimo David Bowie, si potrà riconoscere anche la chitarra di John Hutchinson, suo stretto collaboratore durante la fine degli anni sessanta. Tra le canzoni scritte dal Duca Bianco, saranno presenti anche Conversation Piece e An Occasional Dream. Tra le cover invece, quella di Life Is A Circus di Roger Bunn e Love Song di Lesley Duncan.

La tracklist di The Mercury Demos

La tracklist è la seguente: Space Oddity, Janine, Occasional Dream, Conversational Piece, Ching-a-ling, I’m Not Quite, Lover to the Dawn, Love Song, When I’m Five, Life is a Circus.

Trai brani sopracitati, una traccia inedita, da una storia speciale è Janine; la quale contiene una piccola sezione cantata sulla melodia dell’immortale Hey Jude dei Beatles.

The Mercury Demos verrà pubblicato dall’etichetta discografica tedesca Parlophone il 28 giugno 2019. Il cofanetto, cui la custodia riproduce l’originale, conterrà: le demo in formato vinile, una stampa e alcuni scatti.

Dalla musica all’abbigliamento: l’immortalità del Duca Bianco

The Mercury Demos verrà preceduta di poco da Clareville Grove Demos, raccolta in uscita il 19 maggio 2019, contenente anch’esso Life Is A Circus e Space Oddity, che celebrerà mezzo secolo. Oltre alla musica, i tributi a David Bowie arrivano anche alle case di moda. Il celebre marchio Vans infatti, lanciò recentemente una linea di calzature a lui dedicata.

Share

Rebecca Buzzetti, classe 1996. Diplomata come creatrice d'abbigliamento da donna, studentessa di giornalismo. Da sempre appassionata di musica, in particolare rock, arte, sport (soprattutto hockey), letteratura, disegno e scrittura. Persona estremamente ironica, aspirante giornalista e scrittrice. (rebecca.buzzetti@gmail.com; Instagram: @rebiush)