canzoni-di-eddie-vedder

Eddie Vedder: il cantante dei Pearl Jam ritrova una ragazza conosciuta nel 1992

Eddie Vedder, iconico e intramontabile frontman dei Peal Jam, ha fatto parlare di sé per una storia che ha dell’incredibile. Oltre ai resoconti dei concerti, che lo hanno portato a toccare già alcune città europee, il cantante è stato al centro di un evento emozionante. Forse, a ripensare alle circostanze che hanno dato origine a questa storia, i più nostalgici ripenseranno ai bei vecchi tempi. Agli anni ’90 quando i Pearl Jam avevano appena iniziato a infiammare la scena musicale e Eddie Vedder si arrampicava, come uno scapestrato, sulle strutture in metallo dei palchi. Oggi vi raccontiamo un aneddoto che risale al 1992, per la precisione durante un concerto che la band di Seattle tenne a Utrecht, in Olanda.

Eddie Vedder ritrova una vecchia conoscenza

Nel 1992 i Pearl Jam si trovavano ad Utrecht per un concerto, supportati dai City Pig Unit, che quella sera facevano da gruppo di apertura. Ma cosa successe di particolare quel giorno? Una giovane ragazza di nome Valeska Custers, si presentò alla serata per assistere all’esizione dei City Pig – non dei Pearl Jam – e fu avvicinata da Eddie Vedder. Nel backstage il cantante le chiese se le piacesse il suo nuovo tatuaggio. “Era molto timido – racconterà poi la giovane – ma ho subito sentito una connessione tra di noi“.

Un incontro fortuito dunque che si risolse in una chimica istantanea tra i due. Eddie Vedder e Valeska passarono il resto della serata, fino alle tre di notte, a parlare in un bar. Alla fine, quando lei stava per chiamare un taxi che avrebbe riportato il cantante dei Pearl Jam in Hotel, lui le chiese inaspettatamente se avesse una bici. E così, una ragazza del tutto sconosciuta si ritrovò a dare un passaggio ad una delle future star più influenti nel mondo della musica. Vedder, che portava lo zaino di lei sulle spalle, alla fine si dimenticò di restituirglielo.

Come si è conclusa la storia?

L’incontro tra Valeska e Eddie Vedder ha dell’incredibile, quasi del surreale. Se fossimo in una pellicola di Hollywood potremmo tranquillamente immaginare un finale da film. Invece, come spesso accade tra gli accidenti e i casi fortuiti della vita, il loro incontro rimase quello che era. Un evento unico e irripetibile. Valeska negli anni ha provato più volte a incontrare il leader dei Pearl Jam, ma senza riuscirsi. Oggi lei è sposata e ha tre figli. Sarebbe forse un pò dolce amaro, quasi triste se finisse cosi, no?

Il 10 Giugno 2019 Eddie Vedder è tornato di nuovo in Olanda, ad Amsterdam, per il suo tour europeo. Una volta sul palco ha raccontato quell’episodio cercando tra il pubblico la stessa donna che lo aveva portato in hotel in bicicletta. “Ricordo che i suoi capelli mi colpivano la faccia. Penso che la riconoscerei ancora oggi”. Valeska Custers non era però tra il pubblico così la rivista Het Parool si è messa d’impegno per rintracciarla. Il tour manager di Eddie Vedder l’ha poi contattata e invitata al concerto del 12 Giugno a Bruxelles. “Hai ancora lo stesso sorriso” sembra che le abbia detto il frontman dei Pearl Jam, confidandole di aver conservato per molti anni lo zaino che si era dimenticato di restituirle.

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.