27 January, 2021, 23:57

Elton John, uno sguardo alla sua immensa collezione di dischi

Elton John è uno degli artisti musicali più famosi al mondo. Grazie a canzoni come “Crocodile Rock”, “Your Song” o “Rocket Man” è stato capace di conquistare milioni di fan in tutto il mondo. È noto inoltre anche per il suo particolare stile quando si entra nel campo degli abiti di scena, sempre molto eccessivi e stravaganti. Due aggettivi questi che si possono applicare anche a molti altri aspetti della vita del cantante e pianista inglese, per esempio quando si approccio alla sua collezione di dischi.

Elton John: “Ho oltre 120 mola CD e 15 mila vinili.”

Elton John ha infatti spiegato di tenere tutti i CD ed i vinili da lui acquistati nel corso dell’intera esistenza in una stanza a casa sua e non in un deposito, in modo tale da poterla consultare in qualunque momento egli desideri. Ha anche quantificato le dimensioni della sua collezione: “Ho oltre 120 mola CD e 15 mila vinili. Tra i due formati devo ammettere che preferisco di gran lunga il vinile.”.

In questa vastissima collezione figurano artisti appartenenti alle più svariate ere musicali. Si inizia con la musica classica, che in gioventù Elton studiò alla Royal Academy of Music, non completando i corsi, ma conseguendo studi regolari completi. Si passa poi per gli artisti che i adolescenza lo ispirarono e lo spinsero verso il rock’n’roll, come Elvis Presley, Little Richard e Jerry Lee Lewis. Per arrivare ai nostri tempi con Lady Gaga, amica della voce di “Tiny Dencer”, nonché madrina di entrambi i figli di quest’ultimo.

Elton John dopo l’addio ai palchi

Nella mediassimo intervista Elton John ha anche parlato della sua nuova vita, ossia quella lontana dal palco, ma più vicina alla sua famiglia. “Sono stato fortunato a fare ciò che più amo per 50 anni, ma guardando la mia vita adesso, mi rendo conto di stare vivendo uno dei miei momenti migliori.”. Del resto l’artista nel corso della sua vita ha avuto alti e bassi, quest’ultimi particolarmente nel periodo in cui era dipendete dalle droghe e affetto da bulimia. Riuscì a superare questo terribile problema nel 1990, dando una svolta alla sua vita.

“Tutto è cambiato da quando abbiamo i bambini.”

Da quel momento le soddisfazioni per lui sono state molte, non solo a livello musicale, ma anche personale. Oltre ad essere stato nominato Sir nel 1995 ed essere stato premiato nel 2004 con il commedia center honor infatti si è anche sposato con il regista canadese David Furnish nel 2014. La coppia ha avuto due bambini, entrati nati dalla stessa madre surrogata. Proprio loro sono stati il motivo per che ha convinto Elton ad intraprendere il suo tour finale, il “Farawell Yellow Brick Road Tour”.

In particolare Elton John ha dichiarato: Tutto è cambiato quando David e io abbiamo avuto i nostri ragazzi. Con i bambini, non puoi fare a meno di guardare retrospettivamente a come siamo arrivati ​​qui oggi e alla bellezza di dove si trova ora la mia vita.”.

Share

Horus Black, al secolo Riccardo Sechi, nasce a Genova nel 1999 in una famiglia di musicisti classici. Appassionato di rock, soprattutto classic rock, cantante e musicista. Pubblica il suo primo album nel 2018. Indirizzo e-mail rsechi99@gmail.com