gtag('config', 'UA-102787715-1');

Game of Thrones: Tom Morello e Scott Ian suonano la sigla con chitarre a tema (VIDEO)

Game of Thrones ha fatto il suo epico e trionfale ritorno sulle scene dopo ben due anni di attesa. I fan della serie tv sono in fibrillazione per l’uscita delle ultime sei puntate di uno dei prodotti televisivi più amati e di successo di sempre. “L’inverno sta arrivando” e come mai in questo momento il mondo del cinema e della musica si sono uniti per far fronte comune. Il produttore della famosa serie tv, D.B. Weiss è infatti un grande appassionato di chitarre e ha deciso di contattare Fender per creare una linea di chitarre customizzate a tema Game of Thrones. Tre strumenti per le tre casate principali: Stark, Lannister e Targaryen. Se a questo si aggiunge che Tom Morello e Scott Ian – grandi fan del Trono di Spade – hanno suonano la sigla con le chitarre a tema, il quadro è perfetto.

Fender ha creato chitarre a tema Game of Thrones: video della sigla

I fan di Game of Thrones e del rock hanno finalmente trovato la loro formula definitiva. In un video di recente diffusione su YouTube, D.B. Weiss, produttore della serie, Ramin Djwadi, compositore del Trono di Spade e tre super chitarristi suonano la sigla. Weiss, grande amante del rock, ha chiesto alla Fender di creare una linea di chitarre personalizzate, a tema Game of Thrones, per celebrare l’uscita dell’ultima stagione. Tom Morello, Scott Ian e Nuno Bettencourt provano gli strumenti customizzati, eseguendo proprio la sigla della serie. La linea di strumenti a tema  – chiamata The Sigil Collection – verrà lanciata sul mercato in edizione limitata e sarà realizzata a mano su richiesta nel Custom Shop Fender. La Telecaster della famiglia Stark costa 25.000 dollari, la Jaguar dei Lannister 30.000 e la Stratocaster dei Targaryen 35.000.

Il successo e l’influenza di Game of Thrones non sembrano aver fine e soprattutto svelano proseliti in ogni campo. La collaborazione tra la Fender e la HBO – casa di produzione della famosa serie tv – cavalca l’onda del fortunato connubio tra cinema e musica. Le tre chitarre customizzate non avrebbero potuto aver miglior presentazione se non nelle mani di tre grandi del genere. Tom Morello – già membro dei Rage Against the Machine, Audioslave e Prophets of RageScott Ian – chitarrista statunitense degli Anthrax – e Nuno Bettencourt – chitarrista di origine portoghese membro degli Extreme.

Seguendo la piccola jam dei cinque, che eseguono la sigla di Game of Thrones con i pezzi unici creati dalla Fender, si passa nei laboratori del Custom Shop in California. Nell’intervista a D.B. Weiss, il produttore della serie sottolinea il grande legame e la grande importanza che hanno le chitarre nella sua vita. Racconta anche dell’incontro con il CEO della Fender, Andy Mooney, e della progettazione degli strumenti customizzati assieme al costruttore Ron Thorn. Ogni chitarra della Sigil Collection è ideata e costruita in onore delle tre casate principali del programma. Thorn mostra i dettagli e la grande perizia tecnica di ogni strumento, realizzato totalmente a mano in un’edizione esclusivamente limitata.

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.