gtag('config', 'UA-102787715-1');

I 5 cimeli rock più costosi al mondo

Come spesso abbiamo sottolineato all’interno delle nostre pubblicazioni, la storia del rock non è soltanto premia di canzoni, album e concerti di grandissimo livello, che hanno portato un artista a ottenere grandissimo successo, ma anche ricca di simbologia, che si esprime attraverso cimeli, monumenti e oggetti di qualsiasi tipo. Nel corso della storia alcuni oggetti riguardanti artisti e Rrockstar hanno ottenuto un successo così tanto largo da ottenere un valore di grandissima importanza, anche e soprattutto dal punto di vista economico e finanziario. In questa sede, vogliamo parlarvi di quelli che sono i cimeli rock più costosi al mondo.

Reach Out To Asia – Fender Stratocaster

Sì non si considera la black strat di David Gilmour, venduta all’asta ad un prezzo esorbitante, la chitarra che risulta essere la più costosa che sia mai stata venduta è la Reach Out to Asia, una Fender Stratocaster realizzata nel 2004, a seguito del disastro che riguardo alcuni paesi colpiti dallo tsunami. La chitarra in questione è stata realizzata a scopo benefico, e ha raccolto le firme di alcuni degli artisti più importanti di sempre, nel panorama del rock e della musica in generale. La stessa è stata acquistata dallo sceicco Al Thani, per un valore di 2 milioni e settecentomila dollari, prendendo la stessa il cimelio rock più costoso di sempre.

Pianoforte Steinway di John Lennon

Secondo tra i cimeli rock più costosi di sempre è il pianoforte Steinway di John Lennon, celebre per figurare all’interno dell’esibizione di Imagine, presente all’interno del videoclip ufficiale della canzone stessa. Il celebre pianoforte del leader dei Beatles è stato acquistato per essere parte integrante del soggiorno del britannico, ed è stato protagonista di numerose esibizioni e filmati, fino ad acquisire una celebrità tramutatasi in denaro. Ad acquistarlo è stato il cantante e cantautore George Michael, che in un’asta del 2000 l’ha pagato ben 2 milioni e centomila dollari. Un valore certamente inestimabile, che rispecchia tutta la grande importanza e celebrità di uno strumento che, insieme a pochi altri, ha saputo cambiare la storia della musica.

Manoscritto di Like A Rolling Stone di Bob Dylan

Terzo tra i gemelli rock più costosi di sempre è il manoscritto di Like A Rolling Stone di Bob Dylan; la canzone in questione ha ispirato alcuni dei più grandi capolavori che siano mai stati realizzati nella storia della musica, sia dal punto di vista prettamente artistico, sia in una fattispecie culturale che Bob Dylan ha saputo anticipare attraverso il suo capolavoro. Immaginare di ritrovarsi di fronte al manoscritto originale di una canzone di così tanto grande valore giustifica, per quanto la cifra sia esorbitante, anche il valore monetario del manoscritto stesso, che è stato acquistato per un valore di 2 milioni e 75 mila dollari nell’asta di Sotheby’s. Alcuni versi presenti all’interno del manoscritto non sono stati inclusi all’interno della canzone, e ciò rende il documento di un valore ancor più importante, a testimonianza del processo evolutivo che ha portato alla realizzazione del brano.

Stratocaster suonata da Jimi Hendrix da Woodstock

Il Festival di Woodstock è uno degli eventi più celebri di sempre, oltre che uno dei più importanti che si siano distinti nella storia della musica. Per questo motivo, la presenza di Jimi Hendrix non può che essere la più Iconica, anche nel merito di una simbologia e del valore della stessa. Non a caso, la Fender Stratocaster che venne suonata da Jimi Hendrix a Woodstock risulta essere uno dei cimeli rock più costosi di sempre, con un valore di 2 milioni di dollari.

Manoscritto di A Day In The Life di John Lennon

Ultimo tra i cimeli rock più costosi al mondo è il manoscritto di A Day In The Life, di John Lennon. Rispettando la stessa logica che abbiamo preso in considerazione precedentemente con Bob Dylan, e giustificato il valore di un milione e duecentomila dollari, tali da portare a considerare il quinto cimelio più costoso di sempre nella storia del rock.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.