gtag('config', 'UA-102787715-1');

John Lennon, la storia dell’intervista più strana mai rilasciata dal chitarrista dei Beatles

Le conoscenze che possediamo della grandi rockstar e delle band leggendarie del mondo della musica ci vengono sicuramente fornite dalle svariate interviste che gli stessi hanno rilasciato negli anni. I magazine sul rock e le riviste specializzate si dedicano alla raccolta di informazioni, commenti e dichiarazioni per raccontarci i ricordi e le memorie del glorioso passato della musica. Ma una delle interviste più iconiche e strabilianti nella storia del rock è stata condotta da un ragazzino di soli 14 anni…a niente di meno che John Lennon.

JOHN LENNON, L’INTERVISTA CON JERRY LEVITAN

Nel 1969 – un anno prima dell’ufficializzazione dello scioglimento dei BeatlesJohn Lennon si trova nella sua camera d’albergo del King Edward, a Toronto. All’improvviso un tale di nome Jerry Levitan, fan sfegatato del chitarrista britannico di soli 14 anni, riesce ad intrufolarsi nella stanza.

Il ragazzino, alle cui orecchie era arrivata la voce che Lennon si trovasse in Canada, riesce infine a convincerlo a rilasciare un’intervista esclusiva.

I MET THE WALRUS, L’INTERVISTA INEDITA AL CHITARRISTA DEI BEATLES

Jerry Levitan riesce a sgattaiolare in una stanza del King Edward Hotel a Toronto e a trovarsi al cospetto di John Lennon. Il ragazzino è un fan sfegatato del chitarrista e dei Beatles e riesce a farsi rilasciare un’intervista straordinaria di ben 30 minuti. L’incontro tra Levitan e l’autore di Imagine rimarrà poi su nastro per i successivi 38 anni – passando sotto silenzio anche dopo il tragico assassinio dello stesso Lennon nel 1980. Questo almeno finché il protagonista di questa vicenda non propone al regista Josh Raskin un nuovo progetto, intitolato I Met The Walrus.

La registrazione della conversazione tra lo storico chitarrista dei Fab Four e Jerry Levitan viene ridotta da 30 minuti a 5. Con l’aiuto degli illustratori James Braithwaite e Alex Kurina, il risultato finale è un cortometraggio animato in cui l’intervista funge da colonna sonora. Il breve film prodotto da Levitan verrà successivamente nominato all’Oscar nella categoria Best Animated Short Film.

JOHN LENNON E IL CORTOMETRAGGIO

I Met the Walrus è dunque il titolo finale del cortometraggio diretto da Josh Raskin e prodotto da Jerry Levitan. Il nome prende ispirazione da un brano dei Beatles, accreditato a John Lennon e Paul McCartney. Il film breve vede come protagonisti lo stesso chitarrista dei Fab Four e Levitan sotto forma di disegni animati. Come detto poco sopra, il tutto si basa sull’audio originale dell’intervista che il produttore riuscì a farsi concedere da Lennon durante i suoi storici Bed-in Days.

Dal cortometraggio nascerà anche un libro, con lo stesso titolo, scritto da Jerry Levitan e pubblicato dalla Harper Collins. Nonostante l’intervista esclusiva risalga al 1969, un anno prima che John Lennon si allontani definitivamente da Paul McCartney, Ringo Starr e George Harrison, I Met the Walrus verrà prodotto solo nel 2006-2007. La prima proiezione venne organizzata il 22 Marzo 2007 nel nightclub canadese This Is London. Da quel momento il cortometraggio è stato ospitato in numerosi festival di cinema, guadagnandosi svariati riconoscimenti.

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.