Le 5 canzoni rock più rilassanti di sempre

La musica, è risaputo, ha un grande impatto sul nostro umore e sulla nostra mente. Ascoltare un determinato genere in un particolare momento della giornata può cambiare davvero le cose. Per esempio quando siamo arrabbiati ascoltare musica allegra potrebbe cambiare la visone delle cose e farci stare meglio, stesso discorso per quando siamo tristi o giù di morale. Vediamo allora quali sono le 5 canzoni rock più rilassanti di sempre.

Le 5 canzoni rock più rilassanti: The Beatles – Let It Be

Un classico dei Beatles, intramontabile canzone che ha fatto la storia è stata votata da un quotidiano inglese come una delle canzoni più rilassanti di sempre. È la sesta traccia dell’omonimo album del 1970.

Il brano è stato scritto da Paul McCartney composta dopo aver sognato la madre morta di cancro, quando lui aveva solo 14 anni, che lo rassicurava e gli diceva di stare tranquillo, preoccupato per le sorti del gruppo, di lasciare correre, to let it be, che tutto sarebbe andato per il meglio

Le 5 canzoni rock più rilassanti: Eagles – Peaceful Easy Feeling

Peaceful Easy Feeling è un singolo del gruppo statunitense degli Eagles, pubblicato nel 1972. La canzone presenta le tipiche sonorità americane con influenze dal blues al country. E’ un brano d’amore dedicato ad una ragazza che non conosciamo, probabilmente la fidanzata di qualche membro del gruppo.

Le 5 canzoni rock più rilassanti: Coldplay – The Scientist

Pubblicato il 4 novembre 2002 The Scientist è un singolo dei Coldplay, è il secondo estratto dal album A Rush of Blood to the Head. Il brano è costruita su un giro di pianoforte e sulla voce di Chris Martin, il quale ha scritto la canzone dopo aver ascoltato All Things Must Pass di George Harrison.

Le 5 canzoni rock più rilassanti: Elton John – Your Song

Your Song è un brano interpretato da Elton John scritto in realtà da Bernie Taupin. Il testo della canzone anche questa volta parla d’amore e Elton John reinterpretò questo brano per omaggiare il suo amico e collega.

‘Il segreto di Bernie è di essere un tipo molto sentimentale e di scrivere molto raramente. I suoi testi sono tutte cose personali e di questo me ne posso rendere conto perché lo conosco di dentro e di fuori. – ha continuato John – Per esempio quando si presentò con il testo di Your Song conoscevo la ragazza e giacché sembravano innamorati ne curai la musica in modo particolare, dolce come per non risvegliarli dal torpore amoroso nel quale erano immersi”

Le 5 canzoni rock più rilassanti: Pink Floyd – Breathe

Una delle canzoni che hanno fatto la storia dei Pink Floyd, il testo parla della condizione frenetica della società e del lavoro.E’ un invito a non lasciarsi trasportare da essa, un invito a fermarsi e riposare e trarre un respiro nell’aria. Per allegoria la canzone fa riferimento al riposo della donna al termine del travaglio e del parto dopo aver dato alla luce un figlio.

Per leggere altri articoli di R3M clicca qui.

Share

Matteo Natalìa, 19 anni, mi divido principalmente tra la passione per la musica, in particolare suonare la batteria e scrivere. Esperto articolista di musica grunge e hippie. (matteo.natalia@libero.it)