gtag('config', 'UA-102787715-1');

Le 5 mogli delle rockstar più odiate dal pubblico

E’ una triste storia ma purtroppo molto comune nel mondo del rock ‘n’ roll. Parliamo dei matrimoni delle rockstar con donne che lavorano o meno nel campo della musica. Tra uomo e donna – quasi sempre – la seconda non è vista di buon occhio dalla fan base del primo. Le mogli delle rockstar non solo vengono accusate di rovinare o traviare la vita e la carriera del loro partner. Ma – come se non bastasse – vengono messe in ombra dal ben più famoso compagno. Vediamo quindi le 5 donne più odiate dai fan perché sposate con una rockstar.

Priscilla Presley

Quando Elvis Presley e Priscilla si conoscono – nella Germania del 1959 – lei ha solo 14 anni. Nel momento stesso in cui la loro storia diventa pubblica, i fan si scagliano aspramente contro la ragazza. Il comportamento di Elvis viene condannato – tanto più che i genitori di Priscilla minacciano di fargli causa – ma è la giovane donna a ricevere gli schiaffi morali peggiori. Il pubblico la ricopre di infamia non solo per la sua età ma anche per il fatto di avere una relazione con la rockstar più desiderata del momento.

Linda Ramone

La storia dei Ramones si intreccia a doppio filo a quella di un triangolo amoroso, che si consuma tra le sue fila. Tutto inizia quando Johnny Ramone seduce apertamente Linda – fidanzata del compagno di band Joey Ramone  – e la sposa. Le conseguenze sulla stabilità della band e sul fragile equilibrio emotivo del cantante sono devastanti. Le tensioni provocate dall’amore di entrambi i Ramone per Linda, continuano fino alla morte di Joey nel 2001.

Audrey Williams

Hank Williams Sr. – una delle figure più influenti della musica country e del rock ‘n’ roll – conduce un’esistenza già selvaggia e turbolenta. Ma niente in confronto a come si trasforma dopo aver incontrato Audrey Williams – la donna che gli farà letteralmente perdere la testa. La Williams – con la quale rimane sposato dal 1944 al 1952 – getta benzina sul fuoco sugli eccessi del marito, sulla sua dipendenza dalle droghe e sul suo amore per una vita di eccessi.

Courtney Love

Kurt Cobain e Courtney Love rappresentano sicuramente una delle coppie più idolatrate e controverse della musica. I due rimangono insieme dal 1992 al 1994 – anno della tragica morte del cantante dei Nirvana. La Love è spesso accusata di aver incentivato la dipendenza da eroina di Cobain. Non solo – molte teorie cospirative – la additano come mandante dell’omicidio del ben più famoso marito, facendolo apparire come un suicidio. Tanto più che i fan dei Nirvana e gli stessi compagni di Kurt Cobain – Dave Grohl e Krist Novoselic – non andarono mai d’accordo con lei.

Yoko Ono

Al posto numero uno si trova probabilmente la donna più odiata dai fan delle rockstar. Il matrimonio tra John Lennon e Yoko Ono viene considerata la causa scatenante del successivo scioglimento dei Beatles. Il sodalizio umano e artistico tra i due, allontana sempre più Lennon da George Harrison, Ringo Starr e Paul McCartney. Come Courtney Love, la Ono viene generalmente accusata dei dissapori occorsi all’interno dei Beatles e del loro – doloroso – scioglimento.

 

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.