Le migliori canzoni d’amore dei Led Zeppelin

L’amore è stato uno dei temi maggiormente trattati dalla band Led Zeppelin in tutte le sue forme. Tra brani che alludono ad atti sessuali e dichiarazioni d’amore, il gruppo inglese ha saputo portare luce su un tema popolare, senza renderlo mai banale. In questa classifica vedremo le migliori canzoni d’amore dei Led Zeppelin.

Since I’ve Been Loving You

Canzone contenuta nell’album Led Zeppelin III, appartenente al genere soft blues, dove un ritmo lento segue la voce e i respiri di Robert Plant. Il testo racconta la storia di un uomo che lavora faticosamente per la donna che ama, con tono straziante e doloroso. Impossibile non emozionarsi ascoltando questo brano.

Babe I’m gonna leave you

Uno dei brani più apprezzati dell’album d’esordio dei Led Zeppelin, cover di una canzone folk risalente agli anni cinquanta, scritta da Anne Brendon. Plant grida disperato che dovrà lasciare la sua amata ed allontanarsi dal posto in cui si erano tanto amati. Sicuramente una leggera fitta al cuore colpirà gli ascoltatori più coinvolti.

Thank you

Ballata lenta e dolce, quarta traccia del secondo album della band. L’interpretazione fantastica e profonda di Plant rende Thank you un brano molto piacevole. La canzone è una dedica alla moglie Maureen Wilson, a cui ricorda che quando finirà tutto, loro due saranno ancora insieme.

Whole Lotta Love

Un desiderio carnale è protagonista della canzone, con uno dei riff più famosi al mondo. Il brano è contenuto nell’album Led Zeppelin II, ed è considerato come una rielaborazione di You Need Love del bluesman Muddy Waters. Allusioni sessuali più o meno nascoste, insieme alla strumentale eccellente del resto della band, hanno reso celebre questa canzone fino al giorno d’oggi.

I Can’t Quit You Baby

Canzone blues scritta dal contrabbassista Willie Dixon, riproposta dai Led Zeppelin circa 13 anni dopo la sua scrittura. Plant canta come se avesse fuoco nella gola, nel suono sporco del primo album, dichiarando amore nella maniera più plateale possibile. Brano che entra in punta di piedi tra le migliori canzoni d’amore dei Led Zeppelin.

All My Love

John Paul Jones e Robert Plant scrivono insieme, nel 1979, il pezzo più commovente tra le migliori canzoni d’amore dei Led Zeppelin. Anche senza mai essere confermato, il brano sembra essere una dedica al figlio dello stesso Plant, di nome Karac, morto a soli 5 anni nel 1977. Il brano è dolce e melodico, con le parole d’amore che un padre può avere per un figlio che non c’è più.

 

Share

Studente universitario, appassionato di cinema, scrittura e rock (hard rock soprattutto). Amante in particolar modo dei testi di Stephen King e della musica dei Led Zeppelin. Articolista di storie o aneddoti, ma in grado di scrivere notizie di ogni genere e stilare classifiche.