gtag('config', 'UA-102787715-1');

Le richieste più assurde delle rockstar fatte in tour

Come abbiamo avuto modo di appurare in una serie di occasioni, soprattutto nell’ambito dei nostri articoli, il mondo del rock si è distinto anche e soprattutto per la stravaganza e l’eccentricità delle rockstar, che sono da sempre state al centro dell’attenzione soprattutto per i loro eccessi, le loro richieste e le loro assurde pretese in tour e non solo. Una pubblicazione piuttosto particolare, realizzata nel mondo del giornalismo, ha tenuto conto di tutte le richieste assurde realizzate dalle rock star in tour. Vogliamo indicarvene qualcuna all’interno del nostro articolo, al fine di sottolineare gli che cosa intendiamo quando parliamo di stranezza e di accesso da parte delle stesse.

Le richieste più incredibili delle rockstar in tour

Prendendo subito in considerazione la carrellata di richieste assurde realizzata dalle rockstar in tour, vale la pena sottolineare, in modo del tutto preliminare, che molte di queste stesse hanno riguardato richieste alcoliche, o legate in qualche modo a cibi particolari da consumare o a bevande. Volendo prendere in considerazione alcune delle più assurde richieste, non si possono non citare gli Status Quo, che chiesero espressamente di trovare 12 paia di calzini bianchi e che, dopo non aver trovato gli stessi, decisero di non esibirsi nell’ambito della tappa in questione. A proposito di richieste strane, Iggy Pop chiese espressamente un gruppo di sette nani che dovessero salutarlo prima di salire sul palco di ogni suo concerto in tour.

E ancora, Nikki Sixx dei Motley Crue chiese di trovare un boa constrictor e un machete, mentre gli Slipknot chiesero 72 asciugamani puliti per riuscire a frenare il sudore degli otto membri sul palco. Una delle richieste più assurde e, allo stesso tempo, eleganti è stata quella di Elton John, che ha chiesto espressamente di ricevere sei banchetti di cibo con trovargli pericolosamente in lino, piante rigogliose, fiori e assenza totale di crisantemi, gigli, garofani o margherite, pena una rabbia irrefrenabile da parte dello stesso cantautore. Volendo continuare con le richieste più assurde, sembra quasi paradossale ritrovarsi di fronte a quelle dei Black Sabbath, dal momento che ci si aspetterebbe chissà cosa da parte della band capitanata da Ozzy Osbourne che, invece, si limitava a chiedere frutta fresca e cioccolata calda. Di ben altro tenore furono le richieste di ACDC ed Amy Winehouse. La band australiana chiese vino bianco, vino rosso, whisky, pacchi di cartine e tabacco, mentre la cantante morta tragicamente all’età di 27 anni chiedeva, prima di ogni suo concerto, una bottiglia di vodka Absolut e una di Jack Daniel’s, oltre che una serie di birre che sarebbero state destinate agli altri membri del gruppo. Fiumi di alcol anche per i Coldplay, che accompagnavano con menù differenti colazione pranzo e cena attraverso vino bianco, vino rosso e birre.

Altre richieste più assurde da parte delle Rockstar

Se quelle sopra citate fanno pensare ad alcune delle richieste più assurde e sono avvenute da parte delle rockstar in tour, vale la pena prendere in considerazione la vera e propria richiesta più assurda di sempre. Parliamo dei Van Halen, che nel 1982 stilarono una lista di richieste lunghissima, strutturata in 53 pagine di richieste specifiche da parte della band, all’interno delle quali erano inseriti dei desideri piuttosto particolari, tra cui un elenco telefonico in cinese e pacchi di M&M’s in cui non fosse presente neanche una pastiglia marrone. In altre parole, il promoter o i suoi collaboratori avrebbero dovuto, personalmente, scartare tutti gli M&M’s marroni dai pacchi, pena il fastidio della formazione olandese.

E che dire di David Bowie, che chiese due specchi grandi per il trucco, o di Prince, che chiedeva acqua solo se derivasse dalle Isole Fiji? Insomma, le rockstar si sono sempre dimostrate come incredibilmente pretenziose, soprattutto nel contesto di un tour che ha le ha portate a chiedere oggetti e strumenti, oltre che alcol, molto spesso piuttosto particolari, ma che in qualche modo rispecchiassero anche la loro personalità piuttosto eccentrica.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.