gtag('config', 'UA-102787715-1');

Quella volta che Liam Gallagher “insultò” Freddie Mercury

Liam Gallagher non le manda certo a dire. E questo lo sanno un pò tutti. La sua proverbiale faida con il fratello Noel – ex compagno di band negli Oasis – è fatta di commenti al vetriolo e frecciatine pungenti. Ultimo – ma non per importanza – il post su Twitter in cui Liam ha definito il fratello come “la vergogna di famiglia”. A quanto pare gli insulti – diretti a persone più o meno vicine a lui – non sono cosa nuova per il cantante degli Oasis. Leggendaria la volta in cui insultò addirittura l’immortale Freddie Mercury.

TUTTI GLI INSULTI DI LIAM GALLAGHER

Il commento velenoso sull’iconico frontman dei Queen, Freddie Mercury, è solo l’ultima di una lunga sequela di insulti social di Liam Gallagher. Il carattere burrascoso e incendiario del cantante – assieme a quello del fratello – è tristemente noto nell’ambiente. Non è un caso che i due siano coinvolti da anni in una faida senza frontiere di botta e risposta velenosi a distanza. Ma ora Liam si è addirittura permesso di insultare Freddie Mercury – compianto e amatissimo cantante, scomparso il 24 Novembre del 1991.

LIAM GALLAGHER E IL COMMENTO SUI QUEEN: “SONO DELLE DRAG QUEEN”

Già in un’intervista del 2017 Liam Gallagher aveva dichiarato: “Freddie aveva una gran voce e i Queen hanno scritto grandi canzoni”. Fin qui tutto normale, no? Salvo poi aggiungere: “Ma per me sono delle drag queen!”. L’ennesimo scivolone dunque, per l’ex frontman degli Oasis, che ha sicuramente suscitato il biasimo di moltissime persone. Solo recentemente aveva attaccato anche Brian May, definendo il suo sound come qualcosa che rimane “bloccato nel sedere”. 

UN VIZIO DI FAMIGLIA, NOEL GALLAGHER INSULTA I FAN

Un vizio di famiglia verrebbe da dire, quello che accomuna Noel e Liam Gallagher. Non sorprende molto che i due non riescano a fare pace, visti i caratteri che si ritrovano. Se Liam insulta Freddie Mercury, Noel si avventura addirittura in un insulto collettivo indirizzato ai fan degli Oasis. Un pò controproducente forse? A quanto pare non per il maggiore dei Gallagher. Per lui i nuovi fan della band britannica – orientativamente tra i 15 e i 18 anni – sono tutti dei “coglioni”. 

La risposta del fratello non si è fatta attendere, dato che Liam si è sentito in dovere di scusarsi con i propri fan per le parole del fratello. Se poche settimane fa aveva provato ad allungare un ramoscello d’ulivo – proponendo a Noel una birra assieme – adesso il suo Tweet recita: “sei la vergogna della famiglia”.

QUANDO LIAM GALLAGHER HA INSULTATO FREDDIE MERCURY

Concludiamo questa carrellata degli insulti dei fratelli Gallagher con il racconto di quella volta in cui Liam ha insultato Freddie Mercury. Come sua abitudine, il commento velenoso è passato attraverso Twitter – canale privilegiato dal cantante per i proprio insulti e improperi.

La bomba è esplosa quando un utente ha messo a confronto una canzone di Gallagher – Songbird – con Bohemian Rhapsody – di Freddie Mercury. Al che la risposta dell’ex Oasis non si è fatta attendere: “Fanculo alla puttana ridicola”. Le reazioni del web sono state – come era prevedibile – durissime, tanto che alla fine Liam ha dovuto rettificare: “dispiaciuto per aver contrariato qualcuno”.

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.