gtag('config', 'UA-102787715-1');

Liam Gallagher sulla possibile reunion degli Oasis: “Dovete chiedere a Noel, io sono pronto”

Liam e Noel Gallagher sono state certamente le star indiscusse dell’ultimo periodo. Tra frecciatine sui social, uscite di singoli e annunci di prossime reunion, gli ex Oasis hanno tenuti occupati fan e pubblico durante questo periodo di lockdown. Mentre il mondo della musica si vedeva posticipare o annullare moltissimi eventi live – data la necessità di mantenere la distanza sociale e fermare i contagi – i Gallagher hanno tenuto banco tra le news del rock.

OASIS, LA FINE DELLA BAND E I LITIGI DEI FRATELLI GALLAGHER

Gli Oasis sono stati una delle band più iconiche e influenti della scena britannica tra gli anni ’90 e 2000. A portare in alto la bandiera della formazione soprattutto Liam e Noel Gallagher che – oltre che per i meriti musicali – hanno fatto sempre parlare di sé  per i caratteri turbolenti e le dichiarazioni controverse.

Da quando gli Oasis si sono sciolti – nel 2009, dopo quasi 20 anni di carriera assieme – i due Gallagher hanno letteralmente incendiato i rotocalchi e le pagine di news con la loro faida interminabile. I fan continuano a sperare, a distanza di oltre un decennio, che i due possano finalmente deporre l’ascia di guerra e tornare sullo stesso palco assieme agli altri Oasis.

LIAM GALLAGHER, L’ULTIMA INTERVISTA E I RUMOURS SULLA REUNION DEGLI OASIS

In una recente intervista per il programma di Peter CrouchSave Our SummerLiam Gallagher si è trovato a rispondere ad alcune domande, in particolar modo a proposito dei rumours su una possibile reunion degli Oasis.

Il cantante è stato molto schietto nelle sue risposte, toccando anche l’argomento della continua faida tra lui e suo fratello Noel – che imperversa soprattutto su Twitter. Vediamo cosa ha detto l’ex vocalist della band Britpop degli Oasis.

LE DICHIARAZIONI DI LIAM SU SUO FRATELLO NOEL GALLAGHER

Intervistato da Peter Crouch su una possibile e prossima reunion degli Oasis, Liam Gallagher ha risposto con il suo classico atteggiamento sarcastico, non perdendo occasione di lanciare una stoccata a Noel. “Io sono pronto amico, l’amore è nell’aria” ha esordito il cantante, come riportato anche da Express.co.uk.

Maya Jama, presente all’intervista con Liam, ha poi chiesto all’artista spiegazioni sul recente Tweet nel quale prometteva ai fan una reunion degli Oasis in occasione del NHS. “So che lui [Noel] non lo farà – ha ammesso Gallagher – quindi io lo farò per farlo passare per il cattivo […] Credo sia venuto il momento di fare un passo indietro e smetterla di tenere il broncio. Sarebbe stupendo tornare insieme, non so quanto durerebbe ma…”.

REUNION DEGLI OASIS IN ARRIVO?

Dopo aver ascoltato le ultime frecciatine di Liam nella direzione del fratello Noel Gallagher, gli è stato infine chiesto quante possibilità ci siano per gli Oasis di tornare assieme. “Non lo so, dovete chiedere a lui – ha risposto il cantante – ve l’ho detto, i miei bagagli sono fatti. Io sono pronto ad andare ma…credo che lui…non so cosa stia succedendo nella sua vita”.

Gli Oasis torneranno insieme per l’evento della NHS o comunque in futuro? Liam Gallagher ha concluso rispondendo che desidera solo “continuare a fare buona musica. Voglio cantare le canzoni degli Oasis, aspettando che l’amico [Noel] venga da me con una scatola di cioccolatini e delle scuse”. 

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.