Simmons, film, trasformazione della rockstar, KISS

L’incredibile trasformazione di una celebre rockstar per un film

Molte star devono apportare dei cambiamenti fisici essenziali per poter comparire sul grande schermo. Questo è quello che ha fatto questa famosa rockstar, che in pochi sono riusciti a riconoscere. Si tratta di Gene Simmons, il noto bassista dei KISS, che ha co-prodotto lui stesso un film nel 2017.

La foto di Gene Simmons sul set

La foto venne scattata nel 2017, durante le riprese di Armed Response, e ritrae Simmons con una protesi cranica utilizzata nel film. Pare che non sia la prima apparizione in tv del noto bassista, infatti ha recitato in numerosi film, soprattutto negli anni ’80. è stato il co-protagonista nel film “Runaway” del 1984 e ha ottenuto alcuni ruoli secondari in “Miami Vice“, “Millennium” e “CSI: Crime Scene Investigation“. Inoltre, insieme alla moglie, al figlio e alla figlia, ha partecipato al reality show televisivo “Gene Simmons Family Jewels“.

La trama del film

Un gruppo di soldati delle forza speciale assume un progettista di un complesso militare ad alta tecnologia per indagare sulla scomparsa di un’altra squadra che protegge la struttura. La struttura, conosciuta nel giro come Il Tempio, è un impianto controllato da una Intelligenza Artificiale riservato agli interrogatori di prigionieri di alto profilo.

Entrando nel Tempio, i soldati trovano rapidamente la squadra precedente, macellata in modo orribile, ma nessuna prova su chi sia il responsabile. Quasi immediatamente, avvengono strani e terribili fenomeni soprannaturali mentre tentano di scoprire chi abbia ucciso i loro compagni. Presto, trovano un sopravvissuto solitario, un pericoloso terrorista che potrebbe avere la chiave di chi abbia ammazzato i militari. Mentre la storia prosegue, scopriranno che c’è più di quanto sia stato detto e un oscuro segreto che i soldati condividono potrebbe contenere la risposta per sopravvivere al Tempio.

Il cast del film

Il film è uscito il 4 agosto 2017 ed è stato scritto da Matt Savelloni. Il capo della squadra di soldati delle forze speciali è interpretato da Wesley Snipes, che ha recitato anche in “Passenger 57“, “Demolition Man” e “Blade“. Ci sono anche Anna Heche, già apparsa in “Psycho”, Dave Annable e la superstar della WWE Seth Rollins che, a quanto pare, avesse già recitato in “Sharknado 4

Share

Asia Falconi, classe 2000, amante del rock 'n roll e di ogni sua sfumatura. Appassionata di film horror, libri, Pink Floyd ed ACDC. A volte mi fingo fotografa. (falconiasia@gmail.com)