gtag('config', 'UA-102787715-1');

Linkin Park, Il vero significato di Numb

I Linkin Park sono nel cuore di tutti noi perché ci hanno regalato emozioni uniche e canzoni che ci hanno spesso fatto sentire capiti e meno soli. Malgrado la band non sia davvero finita, dalla morte di Chester Bennington dentro di noi tutti si è spezzato qualcosa. Questo qualcosa è dato dalla consapevolezza che la voce di Bennington ha dato ai Linkin Park qualcosa di unico, una grinta irripetibile, che ci ha sempre fatto emozionare. Se pensiamo al “grido” di Bennington, non può non venirci in mente Numb, che per i Linkin Park è stato sempre un grande cavallo di battaglia. Scopriamo tutto su questa canzone.

I Linkin Park e Numb

Innanzitutto, Meteora è il secondo album della band che ebbe un grande successo anche grazie a questa traccia. Numb si trova proprio a chiusura di un grande lavoro discografico. La caratteristica peculiare è il grande uso del sintetizzatore, la canzone è sicuramente molto “elettronica”, con un sound che rispecchia molto le intenzioni espresse dal testo. Il brano è integralmente cantato da Chester Bennington, Mike Shinoda interviene infatti solo per rappare una frase. Esiste anche una versione con il rapper Jay-Z, ma che in confronto all’originale non ha mai avuto la stessa risonanza. Shinoda disse a Shoutweb su Numb: “Penso che sia stato un bel modo di terminare l’album perché in qualche modo riassume il disco. È molto riconoscibile come il nostro sound. Suona come una canzone dei Linkin Park ma ha l’umore che ha Meteora se questo ha un senso. Forse posso spiegarmi meglio. Quando la ascolti, puoi facilmente riconoscerla come una canzone dei Linkin Park ma ovviamente appartiene a Meteora”. In questo senso il brano si pone come sintesi dello sperimentalismo che ha sempre caratterizzato la band.

Il significato di Numb

La canzone rispecchia molto ciò che sarà lo stile dei Linkin Park in tutti i loro testi, infatti Numb come altri brani è molto introspettiva. Il protagonista si rivolge a qualcuno con cui ha evidentemente un rapporto piuttosto stretto, alcuni pensano un genitore, altri un amico, altri ancora una fidanzata. A chiarire tutto è il video ufficiale. In sostanza Numb parla delle forti aspettative che i genitori hanno nei confronti dei figli. Nel video vediamo infatti una ragazza che si ribella ai suoi genitori, proprio perché non accetta più quella pressione. Vuole essere se stessa e non come loro vorrebbero che fosse. In questo senso il brano è uno sfogo molto intenso e rabbioso. Sicuramente moltissimi ragazzi si saranno rivisti in questa storia. Finiscono allora per diventare quasi privi di ogni emozione, quando subiscono questa violenza psicologica, questa pressione costante che condiziona la loro vita. Così i Linkin Park probabilmente hanno dato loro con questa canzone una grande forza.

Share

Laureata in Lettere moderne ed in Filologia moderna. Siciliana doc, docente, copywriter. Ha pubblicato un saggio dal titolo "Dietro lo specchio, Oscar Wilde e l'estetica del quotidiano" e scrive per diversi siti di divulgazione culturale. Ama la letteratura, il cinema, il teatro, l'arte e naturalmente la musica (ha studiato teatro musical per quattro anni), in particolare il rock, il symphonic metal, il cantautorato italiano e i musical.