Mick Jagger si è operato al cuore al Presbyterian Hospital di New York

Mick Jagger si è operato al cuore: il leader dei Rolling Stones sta meglio

Le pietre rotolano ancora e Mick Jagger sta meglio: il leader dei Rolling Stones si è sottoposto a un intervento chirurgico per la sostituzione di una valvola cardiaca e si sta lentamente riprendendo, così come fanno sapere gli amici del cantante stesso. Le condizioni di salute di Mick Jagger hanno preoccupato non poco i fan della band.

La malattia di Mick Jagger e il tour dei Rolling Stones rinviato

Nessuno, nonostante le avvisaglie che erano state dalla stampa britannica e dallo stesso Mick Jagger, poteva immaginare che il leader dei Rolling Stones sarebbe stato costretto all’intervento chirurgico per migliorare le sue condizioni di salute. Su Twitter il cantante della band britannica aveva rassicurato i fan, dicendo che si sarebbe ripreso presto e che sarebbe tornato sui palchi quanto prima.

La stampa britannica, invece, aveva parlato di disturbo da stress post traumatico derivante dai guai legali che avevano interessato Mick Jagger e una compagnia di assicurazione, che si era rifiutata di pagare 12 milioni di euro alla band per i concerti annullati in Nuova Zelanda e Australia, a seguito della morte della compagna di Mick Jagger. Il cantante, a dire il vero, si era sottoposto ad un semplice controllo di routine dove era stato evidenziato il problema cardiaco: per questo motivo gli è stato consigliato un ricovero e un intervento.

Per la malattia del cantante, naturalmente, sono state rinviate le date del No Filter Tour, che avrebbe visto i Rolling Stones impegnati in altre 17 occasioni, tra Stati Uniti e Canada.

L’intervento chirurgico al Presbyterian Hospital di New York

Come ci si aspettava, nonostante le preoccupazioni, l’intervento chirurgico al Presbyterian Hospital di New York si è concluso per il meglio. Mick Jagger è stato operato per effettuare una sostituzione della valvola cardiaca; i medici della struttura hanno deciso di evitare l’operazione a torace aperto, scegliendo l’impianto valvolare aortico trancatetere, tecnica mini-invasiva conosciuta – in ambito medico – come Tavi.

La valvola nuova che è sta impiantata è stata spinta fino al cuore attraverso un’arteria maggiore, chiaramente tramite catetere. Gli amici del leader dei Rolling Stones hanno fatto sapere che Mick Jagger si sta riprendendo e sta riposando. Grandi rassicurazioni, quindi, che possono far stare più tranquilli i numerosissimi fan della band e non solo. Non resta che aspettarlo di nuovo come un tempo, dominatore di palchi.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.