23 January, 2021, 14:09

Oasis e l’incontro con Maradona, in cui…

Il mondo ha peso nella giornata di ieri uno dei più grandi campioni del mondo del calcio, secondo alcuni il migliore di tutti i tempi: Diego Armando Maradona. L’argentino ha vissuto una vita all’insegna non solo di vittorie, imprese sportive e giocate entrate nella storia, ma anche di eccessi fuori dal campo. A causa di quest’ultimi si è trovato spesso coinvolto su articoli di cronaca, non sportiva.

Maradona sale sul palco dei Queen nel 1981

Nel mondo del rock molti musicisti sono appassionati di calcio ed essendo tali apprezzavano per certo Maradona. Nota è l’occasione in cui incontrò i Queen l’8 marzo 1981a Buenos Aires, quando per altro venne invitato dalla band a salire sul palco. Meno nota è invece l’occasione in cui l’ex giocatore del Napoli si trovò faccia a faccia con i fratelli Gallagher. I due fratelli, fondatori degli Oasis, sono anche loro noti per non essere due personaggi tranquillissimi, anzi. Vediamo come si svolsero gli eventi.

Oasis: la festa al locale insieme a Maradona

A raccontare la vicenda è stato Liam. Sia lui che il fratello non hanno mai nascosto di aver fatto uso nel corso della loro vita di sostanze stupefacenti e di essersi trovati in occasioni particolari. Una di queste è senza dubbio la serata in cui incontrarono Maradona. I fratelli Gallagher si ritrovarono infatti un locale, dominato da un’atmosfera sopra le righe. I musicisti poi scoprirono che al piano superiore era presente anche il calciatore, uno dei loro eroi.

Oasis: “Diego stava palleggiando con un tappo di bottiglia al nostro arrivo”

A questo punto cercarono di aggraziarsi gli uomini della sicurezza, fino a che non riuscirono nel loro intento, venendo accompagnati al piano superiore, quindi nella stanza dove era presente Maradona. Anche nella stanza, come al piano inferiore, si respirava un’aria che Liam non ha esitato a definire: “Incredibile. Era pieno di fuori di testa, sesso e prostitute!”. Al loro ingresso Diego Maradona era intento nel palleggiare con un tappo di bottiglia.

“Se uscite dal locale con una di queste ragazze vi facciamo fuori!”

I due membri degli Oasis non si fecero scappare l’occasione ed immediatamente andarono a presentarsi al camino, facendo poi scattare una foto che li ritraesse insieme. In quel momento si sentivano volare a tre metri da terra, ma vennero subito ridimensionati. Infatti l’interprete di Maradona si rivolse a loro dicendogli: “Se uscite dal locale con una di queste ragazze vi facciamo fuori!”. Di certo i due afferrarono il concetto.

Share

Horus Black, al secolo Riccardo Sechi, nasce a Genova nel 1999 in una famiglia di musicisti classici. Appassionato di rock, soprattutto classic rock, cantante e musicista. Pubblica il suo primo album nel 2018. Indirizzo e-mail rsechi99@gmail.com