gtag('config', 'UA-102787715-1');

Oasis, la vera causa della faida tra Liam e Noel Gallagher

Il 2009 è un anno che tutti i fan degli Oasis ricorderanno sempre, in quanto segna la fine della band britpop dopo quasi un ventennio di successi. Considerati tra i maggiori innovatori in ambiente indie rock e britpop appunto, sono stati il gruppo inglese di maggior successo degli anni ’90. Eppure, nonostante la fama e l’affetto del pubblico, la formazione non riuscì a sopravvivere ai continui litigi e allo stile di vita sregolato dei suoi componenti. La faida tra i fratelli Gallagher in particolare, fu una delle cause più importanti dello scioglimento degli Oasis. Ma come ebbe origine il loro litigio? Secondo alcune fonti, sembrerebbe che tutto sia iniziato…da un gioco da tavola.

NOEL GALLAGHER, LE POSSIBILITA’ DI UNA FUTURA REUNION DEGLI OASIS

Intervistato per il podcast Matt Morgan’s Funny How? Noel Gallagher si è trovato di nuovo a parlare degli Oasis e del suo conflittuale rapporto con Liam. Dopo aver ripercorso i primi anni con la britpop band – dalla prima volta che sentì il fratello cantare – fino allo scioglimento nel 2009, il musicista ha svelato quante possibilità ci siano di una prossima reunion degli Oasis.

Liam Gallagher ha recentemente infuocato gli animi di twitter proponendo una breve rimpatriata, per lo show live della NHS. Una reunion di un solo giorno dunque che ha comunque scatenato l’hype dei fan e del pubblico degli Oasis. Noel tuttavia, tornando sull’argomento con Matt Morgan, ha negato ogni possibilità che ciò accada.

REUNION DEGLI OASIS PER IL NHS CONCERT: SI O NO?

Noel Gallagher è stato recentemente ospitato durante una puntata del podcast Matt Morgan’s Funny How? durante la quale ha parlato di Oasis e di Liam. Il fratello infatti, è tornato recentemente a proporre una reunion della band per il concerto del NHS. Iniziativa che invece Noel ha rifiutato categoricamente.

Pur ammettendo di essere stato tentato, per un pò, all’idea di risalire sul palco con la band, il musicista ha poi ritrattato tutto. “Ho realizzato che lo avrei fatto solo per far zittire quel fottuto idiota” ha svelato Noel, come riportato dal Mirror.

L’ORIGINE DELLA FAIDA TRA NOEL E LIAM GALLAGHER

Nella stessa intervista con Matt Morgan, Noel Gallagher ha parlato di un fattore che potrebbe aver contribuito a peggiorare la tensione tra lui e Liam. Fino allo sfortunato epilogo dello scioglimento degli Oasis. La causa del contendere sarebbe il gioco da tavola Frustration. Stando a quanto riportato dal Mirror, sembra che i due fratelli fossero soliti litigare furiosamente durante quel passatempo.

Liam in particolare si era convinto che ci fosse una sorta di “cospirazione” contro di lui, date le tantissime vittorie consecutive dell’altro. Specialmente dopo che avevano iniziato a giocare per soldi. “Finiva sempre in violenza – ha confermato Noel durante il podcast di Matt Morganero arrivato quasi a mille dollari ad un certo punto del tour. [Liam] Mi accusava sempre di aver barato in qualche modo, prima che il gioco iniziasse”. Gli Oasis amavano talmente quel gioco che la casa produttrice aveva creato una versione personalizzata solo per loro. Ma alla fine dovettero smettere necessariamente e – dopo il loro scioglimento – Noel si portò il gioco a casa.

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.