gtag('config', 'UA-102787715-1');

Queen, guarda il primo video mai girato di Freddie Mercury

Tutti lo conosciamo come il leggendario frontman dei Queen. Ma chi era Freddie Mercury prima di diventare una rockstar? Com’era la sua vita da giovane adolescente con la passione per la musica? La risposta è presto detta. E’ stato recentemente diffuso in rete un video inedito che mostra le prime prove mai girate su Freddie Mercury in Inghilterra. La clip risale a ben sei anni prima che il cantante facesse la storia assieme ai Queen – quando aveva solo 18 anni.

L’intervista agli ex compagni di Freddie Mercury

Mark Blake – giornalista del magazine Mojo – ha recentemente intervistato gli ex compagni di college di Freddie Mercury. “Fred era timido in modo affascinante – lo ha ricordato Adrian Morrish, dell’istituto politecnico Isleworth – ma anche molto attraente, e voleva disperatamente integrarsi. Si vestiva in modo strano con pantaloni non abbastanza lunghi e giacche troppo piccole per lui”. Uno sguardo privilegiato nella vita del cantante dei Queen, poco dopo il trasferimento in Inghilterra assieme alla famiglia. Nella primavera del 1964 Freddie inizia a studiare Arte al Politecnico – oggi conosciuto come West Thames College – dopo essere arrivato dallo Zanzibar.

Il periodo del college e l’amore per la musica

Durante le assemblee studentesche, Freddie Mercury amava suonare il pianoforte. All’epoca era un grande fan di Rod Stewart. “Sentiva una canzone alla radio la mattina, poi arrivava e la suonava al pianoforte” ha ricordato Patrick Connolly, ex compagno di college. Mercury, in quel periodo, convinse Patrick e un altro ragazzo di nome Paul Martin a suonare e cantare insieme. “Non ero molto interessato alla musica pop – ricorda Connolly – […] l’entusiasmo di Fred ci teneva uniti. Mi incoraggiava molto”. Il secondo anno di college, il cantante dei Queen tiene di fatto delle audizioni per formare una band. Nulla di concreto venne fuori da quell’iniziativa, ma Patrick ricorda che Mercury rimase estremamente colpito da un chitarrista. “Mi sono sempre chiesto se fosse Brian May conclude l’uomo.

Il primo video di Freddie Mercury

Dopo essersi trasferito dallo Zanzibar ed essersi iscritto alla scuola di Arte in Inghilterra, Freddie Mercury capisce subito la direzione da dare alla sua vita. Ama la musica e ama il pianoforte. Ascolta una canzone e la riesce a replicare poco dopo, magari modificandola per farla suonare meglio. Prova anche a fondare una band, ma il progetto di fatto non decolla mai. Bisognerà aspettare il 1970 – sei anni dopo il primo video di Freddie Mercury – per vederlo alla testa dei Queen, con Brian May, Roger Taylor e John Deacon.

Il video in questione – il primo mai reso noto di Mercury – risale al 1964 quando il cantante aveva solo 18 anni. La registrazione è stata girata mentre Freddie studiava al politecnico Isleworth. Si può vedere il frontman dei Queen – assieme ad alcuni amici – mentre posa per la videocamera. Un Mercury evidentemente molto più timido e riservato di quello che il pubblico imparerà a conoscere anni dopo. Cammina dietro gli altri ragazzi, tiene lo sguardo basso, punta raramente gli occhi dritti in camera e sorride timidamente. Nel 1970 il mondo vedrà per la prima volta il leader carismatico e travolgente che ha fatto la storia della musica assieme ai Queen.

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.