gtag('config', 'UA-102787715-1');

Queen, quella volta che Paul Rodgers rimpiazzò Freddie Mercury

Paul Rodgers aveva un legame molto importante basato sulla grandissima stima reciproca con i componenti dei Queen, anche se li conosceva a malapena prima del 2004. Fu proprio in quell’anno quando Brian May e Roger Taylor (il bassista John Deacon si era già ritirato a vita privata anni prima) decisero di far rinascere i Queen. Ecco che, in quel momento, Paul Rodgers rimpiazzò Freddie Mercury nei Queen (per la grande delusione e risentimento dei milioni di fan nel mondo).

Chi è Paul Rodgers

La prima volta live dei Queen + Paul Rodgers fu nel settembre 2004, in occasione di uno spettacolo in onore del 50esimo anniversario della Fender Stratocaster a Londra. Molti non conoscono Paul Rodgers, nonostante la sua carriera sia di tutto rispetto. Principalmente noto come cantante solista e come vocalist, ha avuto un buon successo con i Free (band rock degli anni Settanta) e i Bad Company.

È stato scelto anche da Jimmy Page, lo storico chitarrista dei Led Zeppelin, per il progetto The Firm, dal 1985 al 1986 con i due album della band. In più, ha dimostrato le sue doti vocali anche nel supergruppo The Law ad inizio anni Novanta insieme ad alcuni turnisti degli Who. Le sue doti erano particolarmente apprezzate anche oltreoceano. È noto che, quando morì Jim Morrison, i Doors pensarono a lui per sostituire lo storico frontman nel 1971, ma quando arrivarono a Londra non lo trovarono e tornarono in America senza cantante.

Come nacquero i Queen + Paul Rodgers

Brian May conosceva già Paul Rodgers e i brani dei Free. Disse che lui e Roger Taylor erano cresciuti con la musica dei Free mentre andavano ancora al college. Anche Freddie Mercury aveva parlato positivamente in passato di Rodgers, prendendolo come simbolo e riferimento dal punto di vista vocale. È naturale che il confronto sia impietoso da fare, ma qualche vaga somiglianza nello stile variegato della voce di Rodgers ci sia (nonostante timbricamente non ci siano molti elementi comuni).

L’album di inediti dei Queen

Molti ritengono che l’ultimo album dei Queen sia Made in Heaven, pubblicato postumo a seguito della morte di Freddie Mercury. Ai fatti, è così, anche se va fatto un discorso preciso. I Queen sono ritornati in studio per scrivere un album di inediti sotto il nome: “Queen + Paul Rodgers“. L’album si intitola The Cosmos Rocks ed è uscito nel 2008, anticipata dal singolo Say It’s Not True, scritta nel 2003 dal batterista Roger Taylor come tributo a Nelson Mandela.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.