Quella volta che Axl Rose sferrò un pugno a David Bowie

Sapevate che Axl Rose non ha un carattere proprio semplice semplice e fumantino? Lo sapevate benissimo. Vi raccontiamo quella volta che Axl Rose diede un pugno alla leggenda David Bowie. Per la cronaca, anche Bowie non era un personaggio così semplice (ricorderete la sua intervista con Adriano Celentano insieme a molte altre strane abitudini). Il motivo per cui è nato questo scontro è di natura amorosa e no, non è stato Axl Rose a fare il furbetto

I dettagli

Precisiamo subito che i dettagli in questa storia sono sempre un grosso punto interrogativo e non sappiamo se c’è altro o meno. Siamo alla fine degli anni Ottanta/inizio anni Novanta e David Bowie aveva conosciuto l’allora compagna (e futura moglie) di Axl Rose. La ragazza si chiamava Erin Everly. Il cantante britannico si era recato, non si sa di preciso per quale motivo, a Los Angeles e fece capolino durante le riprese del videoclip di “It’s So Easy” dei Guns’n Roses. Pare che il Duca Bianco avesse un certo occhio verso la ragazza di Rose, il quale la prese malissimo. Incurante di che figura fosse Bowie, gli sferrò un pugno sul naso e iniziò la lite.

Le conseguenze

Potete immaginare le immediate reazioni. Un mega parapiglia, magari qualche altro pugno sferrato in giro, la chioma di Slash che si erge dalla massa tentando di difendersi. (Continuate  a leggere l’articolo per sapere il legame tra Bowie e Slash). Il bodyguard del tempo raccontò che Axl Rose era così arrabbiato che inseguiva ovunque Bowie minacciandolo di morte.

E invece no. Axl Rose chiese subito scusa di questo gesto molto irruento e impulsivo e Bowie lo perdonò, ammettendo di aver sbagliato e di essere stato forse un po’ troppo smaliziato. La sera vennero avvistati al China Club, rinomato locale di Los Angeles, mentre si dedicavano ad una pesante sbronza.

David Bowie e Guns n’Roses

Sapevate che Bowie aveva avuto una relazione con Ola Hudson? Vi chiederete chi sia questa signora Hudson (non è la domestica di Sherlock Holmes). Ola Hudson era la mamma di Slash. Tra le altre cose, la Hudson rimase amica di Ziggy Stardust e Bowie non ritornò mai su questa questione o su questa relazione. Si può dire che ci sempre un certo legame tra lui e i vari componenti dei Guns’n Roses. Immaginate una possibile collaborazione all’insegna dell’hard rock statunitense di Rose e company e lo sperimentalismo inglese di Bowie, chissà cosa sarebbe uscito…

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.