gtag('config', 'UA-102787715-1');

“Rock Bottom Remainders? Chi diavolo sono?” – Kirk Hammett

Chi sono i The Rock Bottom Remainders?

Oggi parliamo di una rock band statunitense chiamata The Rock Bottom Remainders.“Rock Bottom Remainders? Chi diavolo sono?” chiese una volta Kirk Hammett dei Metallica. Uno dei membri fondatori, David Berry, colonnista, scrittore americano e autore di numerosi libri umoristici e parodici, risponderebbe: “Facciamo musica tanto quanto i Metallica scrivono romanzi”. A questo punto forse è utile fare un salto indietro, tornando ai primi anni ’90, precisamente al 1992.

Quando sono nati iThe Rock Bottom Remainders?

All’epoca Kathi Kamen Goldmark, l’ideatrice del progetto, lavorava nell’editoria, dividendo le sue giornate tra la ricerca di nuovi autori e una personale passione per la musica. Un giorno, viaggiando in macchina con l’ennesimo scrittore, ebbe l’idea di formare una band composta da persone come lei, con entrambe le sue passioni.

Nacquero così i The Rock Bottom Remainders, una band di scrittori, giornalisti e autori in genere, che si esibirono la prima volta quello stesso anno alla American Booksellers Association Convention, in Anaheim, California. Un trafiletto del Washington Post definì l’evento come “il debutto musicale più pesantemente pubblicizzato da quello dei Monkees”.

Stephen King,  Matt Groening e altre personalità di spicco della rock band

Tra i suoi membri storici militano personalità di spicco come Stephen King, alla chitarra ritmica, e Matt Groening, al campanaccio, a volte accompagnati da ospiti speciali come Bruce Springsteen. Mettendo insieme tutti i componenti, si ottiene un vero e proprio patrimonio letterario, con un volume complessivo di  più di 350 milioni di libri pubblicati e traduzioni in 25 lingue. I The Rock Bottom Remainders, che prendono il nome dal termine editoriale Remaindered Books, quelle copie rimaste invendute e date via a prezzi ridotti, non hanno video musicali, nessuna nomination ai Grammy, eppure più di 159.000 visite su Google e un lascito di 2 milioni di dollari in beneficenza.

Per saperne di più visita il sito della band

Chi fosse interessato a sapere qualcosa di più di questa band inusuale o volesse leggere la loro presentazione, può visitare il sito internet rockbottomremainders.com. Una sezione contiene la storia del gruppo con una lista dei membri originali, in un’altra viene pubblicizzato il libro corale di tutti gli autori intitolato “Hard Listening” – The Great Rock band ever (of Authors) tells all, uscito nel 2013.Quest’opera nacque con un duplice intento.

La morte della fondatrice:  Kathi Kamen Goldmk

Ricordare la fondatrice, Kathi Kamen Goldmk, scomparsa nel 2012 dopo aver perso la sua battaglia contro il cancro. E soprattutto raccontare, attraverso una collezione di aneddoti, storie, canzoni, scambi di e-mail, conversazioni e foto imbarazzanti, contenuti interattivi come audio e video, il grande senso di amicizia, amore e supporto reciproco che tutti i membri hanno trovato nei Rock Bottom Remainders. Dopo aver suonato assieme per oltre vent’anni il messaggio che hanno voluto trasmettere a tutti noi è che il Rock n’ Roll, più di ogni altra cosa, ha il poter di aggregare e rendere liberi.

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.