Rocketman: il film di Elton John seguirà la scia di Bohemian Rhapsody?

Vi avevamo già parlato di Rocketman, film in uscita nel 2019, che riporta su schermo le gioie e i dolori nella carriera di Sir. Elton John. Il biopic è stato presentato fuori concorso alla 72a edizione del festival di Cannes, raccogliendo i primi pareri da parte di critici e membri della troupe. Il film è atteso nelle sale italiane per il 29 maggio.

Le reazioni al festival di Cannes su Rocketman

La sala del festival di Cannes è stata completamente catturata dalle immagini di Rocketman, in grado di far emozionare fino alle lacrime. Tra i paragoni con Bohemian Rhapsody, il biopic di successo sulla vita di Freddie Mercury, si è parlato di Rocketman come un film più intimo. Le lacrime sono uscite anche al protagonista della pellicola, Taron Egerton, e allo stesso Elton John, con cui ha creato un forte legame.

Le critiche al film sono state perlopiù entusiaste, per quello che sembra essere un successo annunciato. Una analisi introspettiva nella vita di Elton John, non soltanto dei momenti di successo e gioia, ma anche di quelli fatti di solitudine e di problemi con l’alcol. E se tutto questo è riuscito, è sicuramente merito non solo dell’interpretazione di Egerton (che canta le canzoni del suo personaggio con grande abilità), ma anche del regista Dexter Fletcher.

La parola alla troupe di Rocketman

Dagli attori fino agli sceneggiatori, tutti si sono espressi riguardo il possibile successo della pellicola. Seguendo la scia dei biopic musicali, dopo The Dirt, spetta a Rocketman ritagliarsi un posto tra i film più riusciti. All’attore Taron Egerton, è stato chiesto se gli incassi della pellicola possano raggiungere quelli di Bohemian Rhapsody, ed egli ha risposto: “Spero che vada molto, molto bene. Se raggiungesse anche solo la metà dei guadagni di Bohemian Rhapsody sarebbe qualcosa di magnifico per la mia carriera”.

Anche il regista Dexter Fletcher ha parlato di Rocketman, raccontando cosa vuole trasmettere con la pellicola: “Quello che conta di più per me è catturare il momento sia a livello cinematografico che a livello musicale. Nel film John sta lottando contro i suoi demoni e sta cercando di ritrovare la luce attraverso le tenebre.” Non ci resta dunque che aspettare l’uscita del film nelle sale italiane, per entrare nella vita di Sir. Elton John.

 

Share

Studente universitario, appassionato di sport, cinema, scrittura e rock. Articolista di storie o aneddoti, ma in grado di scrivere notizie di ogni genere e stilare classifiche.