Top 5 canzoni dei Led Zeppelin (poco conosciute)

Led Zeppelin, principali pionieri dell’hard rock e inventori dei riff che hanno cambiato il mondo. Tra blues, folk e power-ballad il gruppo britannico ha segnato la storia della musica rivoluzionando il modo di fare musica.
Sono molte le canzoni dei Led Zeppelin che abbiamo ascoltato almeno una volta nelle radio o in tv: Whole Lotta Love, Stairway To Heaven, Immigrant Song e tante altre. Tante altre canzoni dei Led Zeppelin meritano il nostro ascolto, meno conosciute di quelle sopra citate, ma in grado di far rieccheggiare ancora il nome della band dopo decenni di inattività.
Andiamo a vedere quali sono i brani che meritano di entrare in questa Top 5:

1) In The Evening

Prima traccia dell’album In Through the Out Door, ottavo album della band britannica, incentrata sul bisogno di amore e della solitudine del protagonista.
La canzone dei Led Zeppelin inizia in maniera misteriosa e suggestiva (tipico della band), per poi procedere a ritmo serrato, con Jimmy Page in grado di regalare anche un piacevole e breve assolo. Il sintetizzatore e la batteria scatenata di John Bonham rendono il pezzo tra i più significativi dell’album.

2) Tangerine

Al secondo posto delle canzoni dei Led Zeppelin “belle e sconosciute” c’è Tangerine: un particolare brano inserito nel terzo album della band (Led Zeppelin III). Suonata da una chitarra a 12 corde da Page, il brano presenta una melodia allegra ed un testo incentrato sulla perdita di un amore.
Pare che Page avesse scritto questa canzone con la sua prima band, gli Yardbirds, per poi modificarla ed aggiungerla nell’album.

3) Living, Loving Maid (She’s Just a Woman)

Brano contenuto in Led Zeppelin II, parla di una groupie newyorchese che perseguitava Jimmy Page durante il tour, come egli stesso affermò:
<<Questa canzone parla di una donna degenerata che cerca disperatamente di essere giovane.>>
Il brano non piacque molto ai membri del gruppo, tanto da non essere quasi mai suonata dal vivo durante i concerti. Nonostante tutto sentiamo di consigliarlo, anche perchè questa canzone veloce e metallica fu un successo in radio.

4) Bron-Y-Aur Stomp

Il terzo album del gruppo fu quasi completamente creato “tra quattro mura”. Questo brano è una dedica Bron Yr Aur la casa vacanza della famiglia Page, in Galles. Muovendosi tra blues e folk, questo pezzo è una dichiarazione di amore e fedeltà verso un luogo che ha permesso la creazione di molte canzoni dei Led Zeppelin.

5) In the Light

Definita da alcuni come una delle migliori canzoni dei Led Zeppelin, consigliamo la traccia numero sette dell’album Physical Graffiti. Un’ introduzione pazzesca da parte di Page con archetto di violino per suonare la sua chitarra acustica ci portano in un posto lontano, dove sarà la luce ad indicarci la via.
<<In the light you will find the road.| You will find the road>>

Share

Studente universitario, appassionato di cinema, scrittura e rock (hard rock soprattutto). Amante in particolar modo dei testi di Stephen King e dei Led Zeppelin. Articolista esperto nel raccontare storie o aneddoti, ma in grado di scrivere notizie di ogni genere e stilare classifiche.