gtag('config', 'UA-102787715-1');

Tour degli AC/DC nel 2020, si va verso la conferma

In attesa di ascoltare il nuovo album, non possiamo che scalpitare per la possibilità di un tour degli AC/DC nel 2020. Phil Rudd, Cliff Williams e Brian Johnson, sarebbero dunque pronti a ritornare sul palco, con l’ultimo che andrà a sostituire Axl Rose nel ruolo di cantante. Un nuovo indizio sulla possibilità di rivedere gli AC/DC sul palco è stato rivelato dalla giovane band inglese dei The Struts, che sta raggiungendo un grande successo negli ultimi tempi.

Le parole che confermerebbero il tour degli AC/DC nel 2020

Durante una intervista con il programma radiofonico della Wcsx, Big Jim’s House, i The Struts hanno rivelato un indizio importante: “Sì, noi siamo nel pieno del tour, ma abbiamo sentito che anche gli AC/DC stanno preparando un tour per l’anno prossimo. Non sarebbe fantastico se venissero qui e se noi aprissimo il loro concerto? A dire la verità, è qualcosa che stiamo progettando. Ne parleremo in giro e proveremo a realizzare la cosa.

Il conduttore radiofonico ha poi ricordato che la casa discografica degli AC/DC e quella della giovane band inglese collaborano spesso. Dunque non sarebbe da escludere il sogno dei The Struts di aprire un concerto allo storico gruppo australiano. Siamo sempre più vicini alla conferma del nuovo tour degli AC/DC nel 2020. Non resta che attendere l’annuncio ufficiale e sperare in una o più date sul territorio italiano.

Tour dei The Struts

Il gruppo capitanato da Luke Spiller è impegnato in un tour che li vedrà in scena per alcune tappe nel Nord America, per poi raggiungere anche il Regno Unito e l’Europa. E’ prevista una esibizione al Fabrique di Milano martedì 29 ottobre.

Share

Studente universitario, appassionato di sport, cinema, scrittura e rock. Articolista di storie o aneddoti, ma in grado di scrivere notizie di ogni genere e stilare classifiche.