Sequel_Bohemian_Rhapsody

Adam Lambert: “Un sequel di Bohemian Rhapsody non avrebbe senso”

Un sequel di Bohemian Rhapsody? Dopo l’enorme successo del biopic al botteghino, il web è pieno di voci che circolano sull’argomento. Amati o criticati, i film incentrati sulle vite delle più famose rockstar sono un fenomeno che sta conquistando il mondo. Quando però si pensa a un secondo capitolo riguardante le pellicole musicali, non tutti gli attori ne sono entusiasti; è il caso di Adam Lambert, cantante dei Queen, che non sembrerebbe affatto approvare l’idea.

Adam Lambert e i dubbi sul sequel di Bohemian Rhapsody

The Show Must Go On? Sì, ma non troppo secondo il cantante dei Queen. “Cosa potrebbe mai essere?”, ha apertamente chiesto Adam Lambert durante un’intervista rilasciata a NME. “Un sequel? Non so come riuscirebbe a funzionare. Per me non ha alcun senso“.

Bohemian Rhapsody ha conquistato il botteghino, incassando a livello globale l’esorbitante cifra di 900 milioni di dollari, accaparrandosi quattro Academy Award e aver fatto guadagnare il premio Oscar come miglior attore a Rami Malek per l’eccellente interpretazione di Freddie Mercury. Con tutta la popolarità che la pellicola ha acquisito, i rumors su un possibile sequel sembravano quasi inevitabili. Adam Lambert però, ha seri dubbi sul fatto che un secondo film verrà mai prodotto, il cantante ci ha comunque tenuto a chiarire che lui, sull’argomento, non ha ancora avuto nessuna informazione.

Lambert collabora con i Queen dal 2011, anno in cui è diventato ufficialmente il cantante della band. La collaborazione vede l’ex concorrente di American Idol e i membri originali Brian May e Roger Taylor. “Un nuovo tipo di energia è stata iniettata nel marchio dei Queen“, ha raccontato il cantante a NME. “Questo ha portato nuovi fan all’eredità lasciata da Freddie Mercury, fan giovanissimi. Molte persone, dopo Bohemian Rhapsody, si sono interessate e avvicinate alla band, e questo è davvero fantastico“.

Share

Rebecca Buzzetti, classe 1996. Diplomata come creatrice d'abbigliamento da donna, studentessa di giornalismo. Da sempre appassionata di musica, in particolare rock, arte, sport (soprattutto hockey), letteratura, disegno e scrittura. Persona estremamente ironica, aspirante giornalista e scrittrice. (rebecca.buzzetti@gmail.com)