Le cinque migliori canzoni rock pubblicate nel 2019

Chi pensava che, dopo un 2018 di grande livello, vedere una replica nel 2019 sarebbe stato difficile, deve assolutamente ricredersi: dal primo gennaio 2019 al primo agosto dello stesso anno sono state tantissime le canzoni rock pubblicate, e molte di grande livello. Non solo: nell’ottica di un’imminente pubblicazione di nuovi album – su tutti, il nuovo album in studio degli Slipknot che sarà pubblicato il 9 agosto del 2019 -, ci sarà ancora molto da aspettarsi per questo importante anno. Per ora, vediamo le cinque migliori canzoni rock pubblicate nel 2019.

In the End dei Cranberries

La prima tra le canzoni rock migliori del 2019 che vale la pena di citare è In the End dei Cranberries. La band irlandese, rimasta orfana di Dolores O’ Riordan, ha pubblicato il suo ultimo album in studio il 26 aprile del 2019, ponendo fine al progetto originario della formazione (puoi leggere la nostra recensione dell’album cliccando qui).

Tra le canzoni migliori dell’album c’è proprio l’ultima e omonima traccia, scritta proprio da Dolores O’ Riordan: tutti i testi, che affrontano problemi psicologici di grande rilievo, sono stati scritti dalla cantante irlandese tragicamente scomparsa il 15 gennaio 2018: canto del cigno migliore non poteva esserci.

Hello Sunshine di Bruce Springsteen

E’ stata una grandissima sorpresa per tutti i fan, anticipata da diverse foto postate su Instagram da The Boss, che hanno creato un hype di grande livello. Alla fine Western Stars è stato pubblicato il 14 giugno 2019, ed è riuscito ad emozionare i fan del cantante statunitense a causa delle sue sonorità.

Il primo singolo estratto dall’album, e pubblicato il 26 aprile del 2019, è Hello Sunshine, che caratterizza anche una delle migliori canzoni del disco stesso, sicuramente ben riuscito.

Once di Liam Gallagher

E’ probabilmente la canzone migliore realizzata da Liam Gallagher, che ha dimostrato di saper rendere perfettamente nella sua carriera da solista: per l’ex Oasis la distanza dal fratello Noel sembra assolutamente non pesare, e l’ha dimostrato all’interno della canzone Once.

Ritenuta la nuova Wonderwall ma differente per espressione e contenuti, anche di Once abbiamo realizzato una recensione che potete leggere cliccando sull’articolo. 

Deutschland dei Rammstein

Da un contesto all’altro, passiamo dalla grande affermazione artistica ad una polemica che non ha avuto fine, e che ha coinvolto i Rammstein nella pubblicazione del primo singolo estratto da Rammstein, l’ultimo e omonimo album in studio. Con sonorità epiche e un ritorno in auge di grandissimo livello, la band tedesca non si è risparmiata le grandi accuse che l’hanno toccata.

Il motivo? Il videoclip di Deutschland, di sicuro tra le canzoni rock migliori del 2019, contiene riferimenti continui alla storia tedesca, tra cui la storia che tutti conosciamo riguardante i campi di concentramento e la seconda guerra mondiale. 

Unsainted degli Slipknot

Il nuovo album in studio degli Slipknot uscirà il 9 agosto 2019, ma per chi vuole avere un’idea delle sonorità che saranno presenti all’interno del disco si può far riferimento al singolo Unsainted, pubblicato il 16 maggio 2019 e presentato due giorni dopo per la prima volta la vivo. La prima canzone suonata senza il percussionista Chris Fehn è stata anche l’occasione per la band di presentare le nuove maschere, tanto contestate per la loro estetica.

Share

Studente e amante del rock 'n' roll in tutte le sue definizioni. Esperto articolista specializzato in diverse testate di attualità e news. Abile nello spaziare - nell'ambito del rock - tra notizie di attualità, curiosità e aneddoti (riguardanti band, artisti, album o singole canzoni) fino a classifiche di vario genere.