gtag('config', 'UA-102787715-1');

Green Day: Billie Joe Armstrong mette in vendita la sua villa ad un prezzo esorbitante

I Green Day sono una band che nel corso degli anni è riuscita a conquistarsi un posto di rilievo del panorama musicale mondiale, grazie ad uno stile che è riuscito a mutare nel corso degli anni. Influenzati massicciamente dalle band punk degli anni ’70 e ’80, cavalcarono l’ondata di punk revival della prima metà anni ’90. Successivamente, dal 1994, sono riuscito a sfruttare al meglio il potenziale commerciale del genere, venendo soventemente affiancanti al pop-punk, malgrado loro se ne siano sempre discostati.

Green Day: i successi della band

Una componente essenziale del successo della band, è apportata dal loro frontman, Billie Joe Armstrong, capace si di scrivere brani di enorme successo, come “Wake Me Up When September Ends”, “Boulevard Of Broken Dreams”, “”Basket Case” o “American Idiot”. Inoltre il cantante è capace di sfruttare tutto il suo magnetismo quando la band si esibisce di fronte ad un pubblico. Per certo nel corso degli anni, grazie ai guadagni ricavati dalla loro produzione musicale, i membri dei Green Day si sono potuti togliere molte soddisfazioni, non solo artistiche.

Billie Joe Armstrong e la sua villa di Oakland

E’ anche il caso di Billie Joe Armstrong , che nel corso degli anni ha acquistato e modellato a suo gusto una villa a Oakland, California. L’apporto principale alla magione è stata il sogno di ogni musicista, ossia la costruzione di uno studio/ sala prove, da poter sfruttare in ogni momento l’inquilino desideri. Con un piano terra che può vantare spazi living con arredamento alla francese, atrio circolare, sala da pranzo e salone. La cucina inoltre vanta apparecchiature ultimo modello, e tutta la villa gode di una vista mozzafiato sulla San Francisco Bay.

Tutti gli spazi della villa

Per quanto riguarda il piano superiore, raggiungibile mediante una scalinata di marmo, sono presenti ben cinque  camere da letto e sei bagni. Ovviamente il meglio è espresso nella camera da letto padronale, ove sono presenti caminetto, terrazza ed un’enorme cabina armadio. Una delle chicche dell’arredamento, sono le pareti dei bagni che hanno una tappezzeria che richiama i volantini del locale dove i Green Day hanno esordito e che è stato fondamentale per la loro carriera, vale a dire del 924 Gilman Street di Berkeley.

Prezzo di vendita: 7,25 milioni di dollari

Tutto ciò per quanto riguarda gli interni, non dimentichiamoci però che la villa vanta anche dei fantastici spazi esterni. Circondata infatti da un meraviglioso giardino, ove sono presenti anche una piscina ed un bungalow. Queste informazioni strutturali che potrebbero apparire inutili, per quanto interessanti, sono state diffuse proprio su richiesta del frontman dei Green Day, Billie Joe Armstrong. Quest’ultimo infatti è intenzionato a vendere la sua proprietà, e qual’ora voi foste interessate sappiate che il prezzo stabilito è di 7,25 milioni di dollari.

Share

Horus Black, al secolo Riccardo Sechi, nasce a Genova nel 1999 in una famiglia di musicisti classici. Appassionato di rock, soprattutto classic rock, cantante e musicista. Pubblica il suo primo album nel 2018. Indirizzo e-mail rsechi99@gmail.com