gtag('config', 'UA-102787715-1');

I 5 migliori cameo rock nei Simpson

I Simpson sono una delle serie animate più longeve di sempre, tanto che quest’anno compieranno trent’anni. In questo lasso di tempo all’interno delle puntate abbiamo potuto assistere ai cameo di varie personalità provenienti dal mondo reale: politici, sportivi, attori e musicisti. Ecco i cinque migliori cameo di rock stars all’interno dei Simpson.

Green Day

I Green Day sono apparsi nel 2007 all’inizio de “The Simpsons Movie”, cantandone la sigla su una piattaforma galleggiante sul lago di Springfield. Una volta conclusa la canzone, la band si rivolge alla folla parlando della’ambiete, ma il pubblico non gradisce ed inizia a lanciare nel lago rifiuti di vario tipo, che ottiene come risultato l’affondamento della piattaforma. Mentre colano a picco i membri della band guidata da Billie Joe Armstrong iniziano a suonare il violino, citando il film “Titanic”

Rolling Stones

“How I spent my summer vacation” è il titolo del secondo episodio della quattordicesima stagione dei Simpson. Qui vediamo Homer partecipare ad un campo estivo incentrato sulla musica rock, presieduto da niente meno che Keith Richards e Mick Jagger, storici membri della rock band britannica “Rolling Stones”. Nel corso della puntata Homer seguirà lezioni di rock anche con altre stars: Elvis Costello, Tom Petty, Lenny Kravitz e Brian Setzer.

Paul e Linda McCartney

Paul McCartney e la moglie Linda fecero la loro apparizione nel quinto episodio della settima stagione dei Simpson intitolato “Lisa the vegetarian”. In questa puntata la piccola Lisa scopre l’alimentazione vegetariana e viene invitata da Apu nel suo giardino, dove sono presenti Paul e Linda. I due parlano alla bambina di rispetto per l’ambiente e dei diritti degli animali e, grazie a questo, la puntata ricevette due premi: l’Environmental Media Award ed il Genesis Award.

Red Hot Chilli Peppers

I Red Hot Chilli Peppers sono gli ospiti d’onore della puntata “Krasty get kancelled”, il ventiduesimo episodio della quarta stagione. Durante la puntata la storica band californiana suona uno dei brani più amati: “Give it away” di fronte ad una folla di trenta mila persone. Anche i questo caso non sono gli unici ospiti, infatti compaiono anche: Bette Midler, Johnny Carson, Luke Perry e Hugh Hefner. Tra l’altro l’apertura dello show del pagliaccio Krusty, si rifà a quella dell’”Elvis Comeback Special” del ’68.

 The Who

Concludiamo con il secondo episodio della dodicesima stagione dei Simpson che si intitola “A tale of two Springifields”, dove compaiono dei grandissimi del rock britannico: gli Who. Durante questa puntata viene costruito un muro che divide in due la città dei Simpson e che verrà abbattuto con il riff di apertura di “Won’t get fooled again” suonato da Pete Townshend.

 

 

Share

Horus Black, al secolo Riccardo Sechi, nasce a Genova nel 1999 in una famiglia di musicisti classici. Appassionato di rock, soprattutto classic rock, cantante e musicista. Pubblica il suo primo album nel 2018. Indirizzo e-mail rsechi99@gmail.com