Metallica: tanti auguri alla band statunitense

I tour rock più pagati del 2019

Essere artisti e musicisti di fama internazionale non comporta solamente successo e notorietà, ma sicuramente anche un bel guadagno in termini economici. Sebbene parlare di denaro sia una questione triviale quando entra in collisione con il concetto di Arte, è innegabile che il risvolto monetario ha un peso influente. Mentre nel passato le rockstar guadagnavano quel tanto che bastava per vivere, oggi il mercato musicale è totalmente inquadrato nel sistema economico di domanda e offerta. La musica si acquista e si mette in vetrina come qualsiasi altra merce. E se da una parte questo da seguito ad artisti o generi musicali totalmente orientati al mercato – disinteressati al lato più bello e autentico della musica – dall’altro le star che hanno fatto la storia continuano a guadagnare cifre sempre più stratosferiche. Diamo quindi un’occhiata alla classifica  – stilata da Billboard – dei tour rock più pagati del 2019.

Elton John, Farewell Yellow Brick Road

Nella top ten dei concerti più pagati nella prima parte del 2019 – redatta da Billboard – non compaiono solo artisti della musica rock. Troviamo ad esempio Justin Timberlake al secondo posto e Ed Sheeran al terzo. Tuttavia la prima posizione indiscussa, con un guadagno di 100,864,382 dollari per un totale di 51 concerti, se l’aggiudica Elton John. Il suo tour d’addio – il Farewell Yellow Brick Road – batte ogni record di guadagno in questa prima parte dell’anno con una cifra stratosferica. Il successo travolgente dell’artista si è tradotto in stadi completamente sold-out e in un revival senza precedenti, grazie anche all’uscita del biopic sulla sua carriera, Rocketman.

Kiss, End Of the Road World Tour

Un altro tour d’addio, per annunciare l’abbandono definitivo delle scene musicali, si colloca al quinto posto. La band dei Kiss – con l’iconico make up e l’abbigliamento fuori dalle righe – si aggiudica la cifra di tutto rispetto di 58,667,155 dollari per 43 show totali. Pur non rientrando nella top ten dei tour rock più pagati del 2019, ma rimanendo in tema di addii, è giusto fare menzione di altri artisti pronti ad abbandonare la musica. Paul Simon, Slayer e Lynyrd Skynyrd sono in procinto di interrompere le proprie carriere nel corso di quest’anno.

Bob Seger

Il cantautore e compositore rock Bob Seger si colloca all’ottavo posto assieme alla Silver Bullet Band. Il connubbio musicale si porta a casa la considerevole cifra di 45,485,108 dollari su un totale di 32 show.

Metallica

L’unico gruppo a rientrare nella classifica ma non nella categoria dei tour d’addio è quello dei Metallica. La band di James Hetfield e compagni si aggiudica il decimo posto e si porta a casa quasi 42 milioni di dollari – per la precisione 41,732,761 dollari – per un totale di 21 spettacoli.

La classifica di Billboard è ovviamente incompleta, dato che siamo solo a metà anno e mancano ancora moltissimi show e spettacoli musicali. Cosa ci possiamo aspettare dalla seconda parte del 2019? Potremmo assistere a cifre ancora più impressionanti. I nomi in cima alla lista dei tour promettenti sono quelli di Adam Lambert + Queen, degli Iron Maiden e dei Black Keys. Non dimentichiamoci del già annunciato e attesissimo tour dei Rolling Stones, posticipato per i problemi di salute di Mick Jagger, ora tornato in ottima forma. Il loro No Filter North American Tour, con vendite sold-out in tutti gli States, si annuncia un evento davvero da record.

 

Share

Giulia Prosperini, classe 1993, laureata in Lingue e Letterature Straniere. Tante passioni, tra cui la musica e il rock 'n roll. Esperta del mondo Grunge, i Pearl Jam e i gruppi storici di Seattle. Scrittrice per vocazione e per hobby, specialista di recensioni e curiosità, capace di spaziare dalla cronaca all'aneddoto, dagli approfondimenti alle ultime news del mondo della musica.