Le 5 chitarre elettriche più famose nella storia del rock

Lo strumento rock per eccellenza è senza dubbio la chitarra elettrica. Dagli anni ’50 in poi questo strumento rivoluzionò la storia. Vediamo quindi quali sono le 5 chitarre elettriche più usate e famose della storia del rock.

1) Chitarre elettriche simbolo del rock: Fender Stratocaster

E’ probabilmente la chitarra più usata al mondo e quella che usava Jimi Hendrix, ciò basterebbe per capire la notorietà di questo strumento e la sua potenza. Hendrix infatti ne ampliò enormemente le potenzialità espressive portandola a livelli mai visti in quei tempi. Tra gli altri famosi chitarristi che hanno fatto di questo modello di chitarra il loro simbolo figurano: Eric Clapton, Stevie Ray Vaughan, Ritchie Blackmore, David Gilmour, Jeff Beck, John Frusciante, The Edge e Buddy Guy.

2) Chitarre elettriche simbolo del rock: Gibson Les Paul

Altrettanto famosa è la Gibson Les Paul che grazie alle sue sonorità e alla sua forma icoica ha fatto la storia del rock. Il primo modello fu ideato nel 1952 e ancora oggi è prodotta con forma e materiali molto simli a quelli usati per il primo modello. I modelli più venduti sono tre, rispettvamente “Standard”, “Studio” e “Custom”. Tra gli artisti che hanno usato questa chitarra e i suoi modelli troviamo: Slash, Jimmy Page, George Harrison, Joe Perry, Zakk Wylde, Joe Bonamassa, Buckethead.

3) Chitarre elettriche simbolo del rock: Gibson SG ”diavoletto”

Questa chitarra ha fatto la storia della musica. Questo modello di Gibson fu un tentativo di rinnovare la sua compagna Les Paul e un tentativo di competere con la Stratocaster che stava prendendo sempre più piede tra i musicisti. E’ la chitarra simbolo per le sonorità hard rock ma allo stesso tempo si presta ad essere molto versatile. I principali chitarristi che l’hanno messa in risalto sono Angus Young degli AC/DC, Robby Krieger dei Doors, Tony Iommi dei Black Sabbath e molti altri.

4) Chitarre elettriche simbolo del rock: Fender Mustang

E’ stata ideata nel 1964 ma il suo periodo di maggiore notorietà fu soprattutto negli anni ’90 quando iniziarono ad usarla chitarristi simbolo di quegli anni soprattutto John Frusciante e Kurt Cobain. Il leader dei Nirvana in particolare prediligeva questa chitarra perché più economica della Stratcaster. Ciò gli permetteva di acquistarne molti modelli che puntualmente distruggeva sul palco e anche per la sua scala corta che si adattava bene alle piccole mani di Cobain

5) Chitarre elettriche simbolo del rock: Fender Telecaster

Almeno una volta ogni chitarrista ha usato la telecaster in un concerto o nella sua carriera soprattutto per via della sua versabilità. Infatti può passare dai suoni di una steel guitar per arrivare a suoni molto più blues, spaziando anche dal country e arrivando fino al rock. Fu usata soprattutto da Keith Richards dei Rolling Stones

 

 

Share

Matteo Natalìa, 19 anni, mi divido principalmente tra la passione per la musica, in particolare suonare la batteria e scrivere. Esperto articolista di musica grunge e hippie. (matteo.natalia@libero.it)