gtag('config', 'UA-102787715-1');

Quella volta che Liam Gallagher fu arrestato

Liam Gallagher è noto per il suo carattere decisamente complicato e piuttosto iroso, nonostante per sua stessa ammissione si sia ammorbidito nel corso degli anni. Ha raggiunto il successo, soprattutto negli anni Novanta e proseguita negli anni 2000 con la band britpop degli Oasis. Ha tentato di continuare la carriera con i Beady Eye, fallendo parzialmente (nonostante i 2 album non siano affatto male), per poi ritornare da solista in grande stile. Vediamo però quella volta che fu arrestato, e per una volta la colpa non fu del fratello Noel Gallagher.

Polizia tedesca

Va detto che il Nostro è sempre stato piuttosto incline a raccontare la propria storia e anche le proprie debolezze. Ha dichiarato infatti che la polizia tedesca gli tolse letteralmente gli incisivi con una pinza. Il motivo? Pare che i poliziotti decisero di vendicarsi con Rkid per aver causato e fatto scatenare una rissa in un bar in Germania (e non ci sorprende molto).

Nel lontano 2002…

Nel 2002 i due fratelli Gallagher si trovavano in un bar di un hotel di Monaco e fu lì che nacque una brutta rissa. Pare che Liam Gallagher avesse dedicato delle eccessive attenzioni ad una donna la quale non gradì moltissimo. Tra le altre cose, in quel periodo, il cantante mancuniano era sposato con Nicole Appleton, cantante delle All Saints.

Le guardie del corpo degli Oasis furono immediatamente costretti a prendere i fratelli Gallagher e trascinarli via dal bar. Dal balcone, un uomo aveva preso un tavolo di vetro e aveva pensato bene di tirarlo letteralmente contro Liam. Si scatenò una tremenda rissa e i proprietari del bar chiamarono le forze dell’ordine per sedare la parapiglia. Furono circa 80 i poliziotti che intervennero.

Denti rotti

Secondo il verbale di polizia, quasi la totalità della mobilia del bar venne distrutta e Liam Gallagher ha raccontato precisamente come gli vennero fatti saltare gli incisivi. Disse che, mentre era incosciente, la polizia tedesca prese delle pinze e per ritorsione gli tolse gli incisivi. Questo è dovuto principalmente al fatto che Liam diede un calcio ad un poliziotto nell’atrio del locale.

Dopo aver ripreso coscienza, dopo essere svenuto, si trovò in cella con le manette ai polsi. I manager degli Oasis furono costretti a cancellare le date in Germania del tour e Rkid fu obbligato a pagare 50mila euro di multa. Questo episodio però, sempre secondo il Nostro, gli servì moltissimo perché imparò a dosare la propria arroganza, nonostante ebbe altri simili episodi tempo dopo.

Share

Mi reputo da sempre un appassionato di rock (soprattutto inglese, son cresciuto con il Britrock) e sono un po' il carnivoro che si scaglia contro i vegani (la nuova musica pop dei giorni nostri). Scherzo, sono solo sarcastico.