gtag('config', 'UA-102787715-1');

Alice Cooper: “Ecco chi è il miglior chitarrista del mondo”

Alice Cooper è una leggenda vivente della musica Rock. Presente sulle scene sin dai mitici albori, il Rocker si è sempre distinto per uno stile di vita particolarmente eccessivo e un carisma inimmaginabile sul palco. Negli ultimi sedici anni, però, il veterano Cooper si è rivelato molto più di ciò che, fino ad allora si credeva. Il musicista, infatti, è riuscito a far camminare in parallelo le sue più grandi passioni; perpetuando la sua brillante carriera sui palchi di tutto il mondo e ospitando uno show tutto suo in radio, il Nights With Alice Cooper.

Da icona del Rock quale è, ovviamente, Alice non ha riscontrato alcun problema nell’intervistare le personalità più importanti della scena musicale, avendoci, in passato, condiviso il palco, dai Foo Fighters ai Led Zeppelin. L’accesso di Alice Cooper agli annali del Rock è, quindi, oltre modo, illimitato.

Alice Cooper ha sfruttato la sua posizione di favore per colloquiare con le più grandi icone della musica, al punto da destare spiccato interesse nei confronti dei vertici in radio, che gli hanno proposto di rendere il suo programma un podcast in vari formati. Il Rocker di School’s Out, ovviamente, non ha esitato due volte nell’accettare la proposta. Intervistato da Forbes, Cooper ha fornito alcuni particolari riguardo gli artisti che ha intervistato, rivelando cosa pensa di alcuni di loro.

Chi è il miglior chitarrista di sempre per Alice Cooper?

Alice Cooper ha rivelato di aver sortito gli effetti e le influenze degli artisti che ha intervistato, proiettando le nozioni assimilate nella sua musica. Alla luce dei fatti, una domanda apparentemente ovvia si è, quindi, rivelata essenziale. Così, l’intervistatore ha chiesto a Cooper se desiderasse intervistare qualcuno in particolare, con cui non ha ancora avuto l’onore di parlare.

Alice ha risposto senza esitare un istante parlando di Bob Dylan; dopodiché ha fornito alcuni particolari in merito a chi, secondo lui, sia il chitarrista migliore di tutti i tempi. Così, l’artista ha detto: “Una volta intervistai Jeff Beck e gli spiegai che, sebbene pensassi che il miglior chitarrista Rock fosse Jimmy Page, quello con più inventiva Jimi Hendrix e il migliore nel Blues, Eric Clapton; Beck fosse, per lui, il miglior chitarrista in assoluto, poiché riusciva ad integrare questi tre aspetti sotto la sua figura”.

Dopodiché, Cooper ha raccontato un curioso aneddoto riguardo Bob Dylan che, in realtà, corrisponderebbe al motivo principale per il quale desidererebbe interrogarlo: “Qualcuno mi disse, una volta, che Dylan non usasse il gobbo durante i suoi concerti. Ha scritto centinaia di canzoni! Sembrerebbe che Bob pretenda dai suoi musicisti che, questi, suonino la canzone che desidera istantaneamente; perché è questo che fa anche lui. Se è vero che non ha mai usato un gobbo, probabilmente, ha la memoria più forte di tutti i tempi. Vorrei chiedergli se questa sia la verità, perché quando sono sul palco, sarei perso senza gobbo.

 

 

 

 

Share

Claudio Pezzella, studente in culture digitali e della comunicazione. Appassionato dell'arte in tutte le sue sfumature,alla costante scoperta di nuove frontiere culturali. Chitarrista e compositore polistrumentista impegnato in progetti progressive metal. (Email:claudio190901@gmail.com)